Home Dalle aziende Porte aperte Niesmann+Bischoff

Porte aperte Niesmann+Bischoff

da Redazione
16 letture

Nel novembre passato, l’atteso incontro annuale per gli amanti di Niesmann+Bischoff si è svolto nuovamente, con l’apertura della sede aziendale. Per due giorni emozionanti, visitatori da Germania, Regno Unito, Francia, Belgio, Lussemburgo, Olanda, Norvegia, Svezia e Spagna hanno avuto l’opportunità di gettare uno sguardo nei processi produttivi, esplorare le ultime creazioni popolari e interagire con professionisti del settore. Accogliendo un invito esteso a tutti, numerosi partecipanti sono giunti sul posto con i loro camper, trascorrendo il fine settimana a Polch, vicino alla fabbrica, mentre molti altri, inclusi alcuni impiegati e le loro famiglie, hanno preferito fare una visita di solo un giorno. Tra le attività più affascinanti proposte c’era il tour del reparto di produzione, disponibile in tedesco e in altre quattro lingue. I visitatori hanno potuto osservare ogni stadio del processo produttivo, dalla lavorazione dei telai fino alla fabbricazione interna dei pannelli sandwich e alla costruzione dei mobili con macchinari CNC all’avanguardia, il tutto esposto e spiegato minuziosamente. Durante la visita, i partecipanti hanno avuto anche la possibilità inedita di esplorare il recentemente completato parco solare e il nuovo centro logistico, quest’ultimo eretto in risposta all’incremento dei volumi di produzione registrato l’anno precedente.

A catalizzare l’attenzione sono stati inoltre i modelli di punta in mostra nel padiglione espositivo, dove gli ospiti hanno potuto vedere da vicino sia i nuovi Flair 880 e 920, lanciati di recente, sia gli iconici modelli iSmove. Inoltre, gli addetti del centro assistenza, che attendevano nei pressi di questi modelli, si sono prestati per offrire consigli tecnici e soddisfare ogni curiosità. Ovunque nell’azienda erano poi presenti diversi stand tra club clienti, fornitori e partner, fra cui agenzie viaggi e campeggi, che hanno approfittato del fine settimana per dialogare con i numerosi ospiti. Le giornate sono trascorse in allegria anche per i più piccoli, con molteplici opportunità di intrattenimento e giochi. Per chi voleva sapere di più su opportunità di lavoro e di formazione, era allestito uno stand dell’ufficio del personale, pronto a fornire informazioni. Grande festa il sabato sera, giunto al momento clou con la band “Münchner Zwietracht”, che dal palco ha entusiasmato il pubblico in una tensostruttura gremita. Per chi volesse già prendere nota sul calendario, le date previste della prossima edizione sono il 9 e 10 novembre 2024.

Non perderti:

Lascia un commento

GirareLiberi.it é un organo di informazione indipendente in corso di registrazione presso il Tribunale.

Foto, video, documenti, testi ed elaborazioni grafiche pubblicati sono di proprietà della Redazione, degli autori o dei fornitori di GirareLiberi.

Dati, foto, video e contenuti che ci venissero proposti da lettori, fornitori e inserzionisti o terze parti, vengono da noi usati in quanto liberi da diritti. Potranno essere da noi pubblicati senza menzione di origine.   I testi, le foto, le elaborazioni grafiche  e i video editi da GirareLiberi non possono essere copiati o tuttavia utilizzati in forma digitale o cartacea. Non é consentita la diffusi o rielaborazione  anche se solo parziale  senza il consenso espresso della Redazione.

@2021 – P.Iva IT02613410204   GirareLiberi Srl