Home Camper & Van Carado camper van a trazione integrale

Carado camper van a trazione integrale

da a.cortellessa
162 letture

Un andamento in crescita, il trend dei camper a trazione integrale sta lentamente ma decisamente crescendo per proposte lanciate sul mercato dai vari marchi, in particolar modo, anzi quasi esclusivamente, nel settore dei van furgonati che meglio si prestano a tale genere. Infatti, molte delle meccaniche di base, sono spesso già proposte dal produttore dei telai anche in versione a trazione integrale, senza dover fare adattamenti particolari; i van poi, come immagine, dinamica di guida e utilizzo, ben si prestano ad un aspetto più avventuroso della vacanza, frequentemente legato a sport outdoor. Ecco che la trazione integrale può diventare la naturale vocazione dei furgonati. Sul mercato tedesco sono già moltissimi i marchi che ne propongono, molti non distribuiti in Italia. Ora i più famosi brand si stanno attrezzando per ampliare i listini con queste versioni anche sul nostro mercato.

Carado, che dei van è tra più importanti produttori su scala europea, presenta in questi giorni la sua novità in materia: il CV590 4×4, primo veicolo della gamma con trazione integrale della casa, disponibile come modello speciale Edition 24 nella tinta Blu Croma, utilizzando per la prima volta la meccanica Ford Transit.

Grazie ad una potenza di 170 CV e alla trazione 4×4, il nuovo Carado CV 590 si muove senza sforzo anche sui terreni più difficili, pronto per qualsiasi condizione atmosferica, soprattutto nelle stagioni più umide e fredde, dove la trazione integrale garantisce maggiore stabilità di guida e la massima trazione in partenza anche su fondi innevati.

Il CV590 4×4 offre anche una serie di innovazioni anche nella cellula (con altezza interna di 1,99 mt) e nell’abitacolo, una tonalità grigio sabbia con illuminazione d’ambiente sopra la zona dei sedili grigia. Nella parte posteriore, il veicolo dispone di numerosi vani portaoggetti e armadietti che si sviluppano intorno al letto trasversale lungo 1,92 o 1,89 metri e largo 1,47 metri. La porta a soffietto del bagno è un vero salvaspazio. Il blocco cucina è dotato di un fornello a gas a 2 fuochi e di un frigorifero da 70 litri, apribile su entrambi i lati grazie alla cerniera a doppia anta.

Numerosi optional, che consentono ad ogni appassionato di adattare il veicolo alle proprie esigenze. Su richiesta, è possibile aggiungere un cavo di predisposizione per un pannello solare. Chi ama viaggiare in bicicletta sarà felice di avere un portabici. Nella doccia, una griglia in legno offre un comfort ancora maggiore, mentre nella zona giorno, la trasformazione della dinette amplia il numero di posti letto con un terzo letto.

Il nuovo Carado CV590 4×4 Edition24 è disponibile a partire da € 71.852 nella versione di serie.

Non perderti:

Lascia un commento

GirareLiberi.it é un organo di informazione indipendente in corso di registrazione presso il Tribunale.

Foto, video, documenti, testi ed elaborazioni grafiche pubblicati sono di proprietà della Redazione, degli autori o dei fornitori di GirareLiberi.

Dati, foto, video e contenuti che ci venissero proposti da lettori, fornitori e inserzionisti o terze parti, vengono da noi usati in quanto liberi da diritti. Potranno essere da noi pubblicati senza menzione di origine.   I testi, le foto, le elaborazioni grafiche  e i video editi da GirareLiberi non possono essere copiati o tuttavia utilizzati in forma digitale o cartacea. Non é consentita la diffusi o rielaborazione  anche se solo parziale  senza il consenso espresso della Redazione.

@2021 – P.Iva IT02613410204   GirareLiberi Srl