Home Dalle aziende Thetford, avvicendamenti nel management

Thetford, avvicendamenti nel management

da Redazione
35 letture tempo di lettura 2 minuti Philippe Gerboin (a sx) e Fabrizio di Piazza

Philippe Gerboin, key account manager di Thetford per il Sud-Europa, è andato in pensione questo mese di febbraio 2022, sostituito da Fabrizio Di Piazza, manager della filiale italiana e persona molto conosciuta e stimata nel settore professionale del camper tra gli operatori. Philippe Gerboin, entrato in Thetford il 12 giugno 1996, poco meno di 26 anni fa, quando il settore dei camper era ancora un mercato con molti OEM indipendenti. “Circa 20 OEM indipendenti di piccole e medie dimensioni erano sparsi in tutta la Francia, la Spagna e l’Italia. Oggi tutti i produttori di camper dell’Europa del Sud appartengono a grandi gruppi come Trigano, Rapido e Pilote. Inoltre, nell’aftermarket sono entrati sul mercato diversi gruppi di vendita al dettaglio indipendenti” ha sottolineato Gerboin.

Responsabilità crescenti
Gerboin è stato assunto dall’attuale CEO di Thetford, Stéphane Cordeille, in passato responsabile dell’ufficio francese. “Mi sento fortunato ad aver collaborato con Stéphane Cordeille per così tanti anni in un clima di fiducia e responsabilità crescenti – ha dichiarato Gerboin – ho iniziato come responsabile vendite Francia, poi sono diventato responsabile della Spagna e Portogallo per finire come key account manager per il Sud Europa”.

La filosofia Thetford
Prosegue Gerboin: “Ho sempre apprezzato la cultura e la strategia Thetford. Un forte equilibrio tra intimità con il cliente e innovazione è stato il fattore chiave, a mio parere. Inoltre, la nostra politica di servizio clienti, inclusi 3 anni di garanzia e un team di assistenza clienti dedicato, è stata una base importante per la soddisfazione dei nostri clienti. Alla domanda “Cosa ti rende davvero orgoglioso?” Gerboin afferma: “L’introduzione dei frigoriferi da parte di Thetford nei primi anni 2000 è stata una grande sfida. Molti attori nel mercato dei camper erano convinti che Thetford non potesse gestire un cambiamento così grande. Dopo 20 anni, Thetford è diventato un importante fornitore di frigoriferi nel settore”.

“A proposito, è la cultura Thetford che mi mancherà di più”, afferma Gerboin. “Thetford è un’azienda di medie dimensioni, in cui ci conosciamo tutti molto bene e tra colleghi siamo diventati buoni amici.”

Phillipe Gerboin lascia Thetford in tutta serenità. “La squadra francese, della quale ho piena fiducia, è esperta ed autonoma. Una gestione a due teste prenderà il mio posto con lo stesso spirito che era il mio.”

Fabrizio Di Piazza, come accennato uno dei manager più conosciuti e stimati nel settore anche per la sua indiscussa capacità e l’innata empatia, assumerà le responsabilità commerciali per il Sud Europa e Marie Boulanger, General Manager Sales & Service, gestirà l’ufficio francese di Thetford.

Non perderti:

Lascia un commento

GirareLiberi.it é un organo di informazione indipendente in corso di registrazione presso il Tribunale.

Foto, video, documenti, testi ed elaborazioni grafiche pubblicati sono di proprietà della Redazione, degli autori o dei fornitori di GirareLiberi.

Dati, foto, video e contenuti che ci venissero proposti da lettori, fornitori e inserzionisti o terze parti, vengono da noi usati in quanto liberi da diritti. Potranno essere da noi pubblicati senza menzione di origine.   I testi, le foto, le elaborazioni grafiche  e i video editi da GirareLiberi non possono essere copiati o tuttavia utilizzati in forma digitale o cartacea. Non é consentita la diffusi o rielaborazione  anche se solo parziale  senza il consenso espresso della Redazione.

@2021 – P.Iva IT02613410204   GirareLiberi Srl