Home Editoriali Prime partenze di primavera in camper: qualche suggerimento di Assocamp

Prime partenze di primavera in camper: qualche suggerimento di Assocamp

da Redazione
197 letture

Si avvicinano i lunghi ponti di questa primavera 2023 e per molti è già tempo di scegliere le mete da raggiungere. Pensare ad una vacanza in camper rimanda spesso a spazi aperti, natura e campeggi. Ma anche le città sono mete ideali per chi ama il turismo in libertà, che ha tra i suoi valori unici la possibilità di decidere l’itinerario all’ultimo minuto e quello di portarsi appresso il comfort di casa propria.

Assocamp, l’Associazione Nazionale Operatori Veicoli Ricreazionali e Articoli per il Campeggio, suggerisce di partire con un camper di proprietà o a noleggio, prenotato presso uno dei noleggiatori professionisti e di centri di assistenza dell’Associazione (www.assocamp.com).

“Una vacanza con un camper proprio o a noleggio è un’esperienza straordinaria sia per la famiglia sia per la coppia – sottolinea il presidente di Assocamp Ester Bordino – Perfetta per le vacanze outdoor ma anche per visitare le nostre città d’arte senza vincoli di orario, in relax e in totale autonomia. E soprattutto consente di girarle in bicicletta, trasportandola nel gavone garage o sull’apposito supporto, il modo ideale per evitare il traffico e il problema dei parcheggi”.

Ester Bordino Presidente di Assocamp

Il camper è uno strumento da vacanza versatile che permette di esplorare in totale libertà qualsiasi destinazione, dai luoghi immersi nella natura ai centri urbani o borghi ricchi di arte e storia, sostando in piena libertà laddove consentito o seguendo i consigli proposti da Assocamp per una sosta più strutturata e servita. Il Codice della Strada, infatti, consente la sosta dell’autocaravan laddove questa sia permessa alle autovetture (art.185), basta non aprire finestrini o gradini elettrici, non avere oggetti all’esterno e naturalmente, non scaricare i serbatoi. In questi casi è necessario sostare nelle aree che, a ridosso delle città, sono tante e ben attrezzate.

“Per evitare imprevisti durante la vacanza con un camper a noleggio è sempre meglio affidarsi a professionisti del settore, come quelli riuniti nella nostra rete presente su tutto il territorio italiano. – ricorda il presidente – I nostri associati sono in grado di assistere il cliente e di accompagnarlo nelle sue vacanze senza pensieri. I nostri mezzi sono recenti, sono oggetto di un’accurata manutenzione degli impianti e della meccanica e al rientro dal noleggio seguono un protocollo di pulizia e disinfezione”.

In città, al mare o in montagna, in estate o inverno, il numero dei camperisti è in continuo aumento, complice anche il periodo di pandemia che ha permesso a molti di scoprire la van life. Ma quando si sceglie di noleggiare un camper per la propria vacanza è bene rivolgersi a dei professionisti.

“Siamo da sempre in contrasto con il fenomeno di noleggio tra privati – aggiunge il presidente Bordino – Da una parte perché non è legale poiché configura l’attività di noleggio senza conducente che è vietata a un privato dalle vigenti norme e prevede il sequestro del veicolo; dall’altra perché i camper sono veicoli che possono avere delle criticità. I noleggiatori professionisti effettuano controlli periodici sui propri camper per garantire la sicurezza dei viaggiatori sia durante il viaggio, sia durante la sosta.”

Non perderti:

Lascia un commento

GirareLiberi.it é un organo di informazione indipendente in corso di registrazione presso il Tribunale.

Foto, video, documenti, testi ed elaborazioni grafiche pubblicati sono di proprietà della Redazione, degli autori o dei fornitori di GirareLiberi.

Dati, foto, video e contenuti che ci venissero proposti da lettori, fornitori e inserzionisti o terze parti, vengono da noi usati in quanto liberi da diritti. Potranno essere da noi pubblicati senza menzione di origine.   I testi, le foto, le elaborazioni grafiche  e i video editi da GirareLiberi non possono essere copiati o tuttavia utilizzati in forma digitale o cartacea. Non é consentita la diffusi o rielaborazione  anche se solo parziale  senza il consenso espresso della Redazione.

@2021 – P.Iva IT02613410204   GirareLiberi Srl