Home Accessori e Servizi Nuovo sistema multimediale

Nuovo sistema multimediale

da Redazione
5 letture

La “stazione” multimediale sta diventando il cuore delle informazioni e dell’infotainment di viaggio anche sui camper. Teleco, ha presentato al Caravan Salon di Düsseldorf un nuovo sistema di infotainment, conveniente e ricco di funzioni.
Il T-CPA70 DAB, questa la sigla del nuovo prodotto multimediale di Teleco, offre un generoso e brillante display touch da 6,8 pollici che permette di tenere sotto controllo le principali app disponibili sul proprio smartphone Android o iPhone. Il nuovo sistema integra una radio digitale DAB, il ricevitore GPS e può essere installato sulla plancia di veicoli in grado di ospitare autoradio doppio DIN, come Fiat Ducato, Citroën Jumper o Peugeot Boxer.

Il Teleco T-CPA70 DAB funziona sia come radio analogica che digitale, riproduttore di musica e video in tutti più diffusi formati, ricevitore GPS e monitor per la telecamera di retromarcia. Tra le funzioni più apprezzate la piena integrazione con gli smartphone, grazie alla compatibilità con Google Android Auto e Apple Car Play. Questo consente di utilizzare in totale sicurezza le più diffuse app per ascoltare musica come Spotify, gestire messaggistica come Whatsapp o navigare con mappe e informazioni sul traffico aggiornate in tempo reale come Google Maps o Apple Mappe. Tutto senza dover digitare sul monitor (opzione comunque possibile), ma attraverso comandi gestiti con gli assistenti vocali: “Siri” di Apple o “Assistente Google” di Android.

Android Auto e Car Play possono essere utilizzati collegando lo smartphone via cavo, e garantendone così la ricarica, mentre la presenza del Bluetooth permette di ascoltare la musica o parlare al telefono in vivavoce, senza rischi durante la guida.

L’autoradio integrata nel sistema Teleco T-CPA70 DAB è in grado di ricevere sia le frequenze tradizionali AM/FM sia quelle digitali DAB/DAB+, per un ascolto della musica senza interferenze e con un’altissima qualità audio. In FM il sistema è dotato di RDS (Radio Data System) per ricevere informazioni supplementari, come gli annunci sul traffico (TA), o di scegliere automaticamente la sintonizzazione migliore (AF). Ancor più sofisticato è il sistema DAB+, che può ricevere anche immagini e amplia i contenuti informativi delle stazioni radiofoniche digitali.

Alla presa USB che si trova sul frontale può essere collegata una chiavetta contenente brani audio nei formati più diffusi (MP3/WMA/FLAC), clip video o fotografie in formato MPEG/AVI/DIVX/JPG. Quando connesso allo smartphone, inoltre, è possibile utilizzare lo streaming video di servizi come Netflix. Naturalmente, per motivi di sicurezza, questa attività può funzionare solo con il veicolo fermo e il freno a mano tirato.

Il Teleco T-CPA70 DAB è inoltre dotato di equalizzatore grafico, con controllo del livello e frequenza di taglio del subwoofer. L’amplificatore da 4×40 watt permette di collegare quattro altoparlanti e un subwoofer. In questo modo il suono è riprodotto in alta fedeltà e in modo personalizzabile. All’ampio monitor si può collegare una telecamera di retromarcia, scelta anche tra quelle presenti nel catalogo Teleco. Se il dispositivo viene installato su un veicolo dotati di comandi al volante (SWC), questi possono programmati e personalizzati. Dal punto di vista tecnico, il dispositivo è realizzato su una piattaforma ARM A7 quad-core, ha uno schermo con risoluzione di 1.024×600 punti, 16 gigabyte di memoria per i contenuti e 2 gigabyte di RAM.

Non perderti:

Lascia un commento

GirareLiberi.it é un organo di informazione indipendente in corso di registrazione presso il Tribunale.

Foto, video, documenti, testi ed elaborazioni grafiche pubblicati sono di proprietà della Redazione, degli autori o dei fornitori di GirareLiberi.

Dati, foto, video e contenuti che ci venissero proposti da lettori, fornitori e inserzionisti o terze parti, vengono da noi usati in quanto liberi da diritti. Potranno essere da noi pubblicati senza menzione di origine.   I testi, le foto, le elaborazioni grafiche  e i video editi da GirareLiberi non possono essere copiati o tuttavia utilizzati in forma digitale o cartacea. Non é consentita la diffusi o rielaborazione  anche se solo parziale  senza il consenso espresso della Redazione.

@2021 – P.Iva IT02613410204   GirareLiberi Srl