Home Enogastronomia Gusto Alpino sulle Dolomiti Paganella

Gusto Alpino sulle Dolomiti Paganella

da Redazione
10 letture

Dal 13 al 17 marzo, in Trentino, la passione per la natura e quella per il buon cibo si uniscono in occasione di Gusto Alpino, un appuntamento dedicato alle eccellenze gastronomiche ed enologiche locali organizzato dall’Azienda per il Turismo Dolomiti Paganella in collaborazione con il Consorzio Turistico Piana Rotaliana Königsberg.


La quattro giorni, all’insegna dello slow food, punta a riscoprire e valorizzare gli elementi distintivi della cultura alimentare delle Alpi Trentine e del territorio di Dolomiti Paganella favorendo il rafforzamento della rete tra ristoratori e produttori enogastronomici. A ospitare gli eventi saranno i rifugi, i ristoranti e gli hotel del territorio, che accoglieranno i turisti con cene a tema, aperitivi e degustazioni di vini locali.
“Per questa edizione di Gusto Alpino abbiamo in programma numerosi appuntamenti che celebrano la tradizione culinaria trentina in tutti i suoi aspetti: dagli alimenti prodotti in loco rispettando la stagionalità delle materie prime fino le pratiche alimentari legate alla cucina povera del passato, come il riutilizzo dei cibi d’avanzo, passando per gli aspetti ecologici legati al consumo”, spiega Luca D’Angelo, Direttore dell’Apt Dolomiti Paganella. “Vogliamo inoltre sottolineare l’importanza della creazione di reti di collaborazione tra i diversi operatori locali, cardine di queste comunità, e l’innovazione, che permette loro la rilettura delle antiche tradizioni in chiave contemporanea, senza però tradirne la storia”.

La manifestazione entrerà nel vivo con gli eventi di giovedì 14 marzo: “Sci e Sapori: la cena degli scialpinisti”, presso il Rifugio Dosso Larici in Paganella, e l’apericena al Ristorante Elementi a Mezzocorona. Nelle serate di venerdì 15 e sabato 16 marzo, il Corona Dolomites Hotel di Andalo ospiterà il doppio appuntamento di “Food & Wine Alpine Experience”, mentre il Rifugio Alpenrose di San Lorenzo Dorsino sarà la cornice delle due “Cene a 4 mani”, preparate dagli chef Claudio Sottovia e Angela Rocca. Il programma si concluderà nella mattinata di domenica 17 marzo con “Degusta Slow: l’aperitivo Rotari&Ciuìga” ospitato dall’Alpine Lounge Meriz di Fai della Paganella.

Tutti i giorni della manifestazione sarà possibile usufruire di proposte gastronomiche speciali, presso rifugi e ristoranti aderenti.

Il programma completo di Gusto Alpino è disponibile a questo link
https://gustoalpino.it/dolomiti-paganella-gusto-alpino/

Non perderti:

Lascia un commento

GirareLiberi.it é un organo di informazione indipendente in corso di registrazione presso il Tribunale.

Foto, video, documenti, testi ed elaborazioni grafiche pubblicati sono di proprietà della Redazione, degli autori o dei fornitori di GirareLiberi.

Dati, foto, video e contenuti che ci venissero proposti da lettori, fornitori e inserzionisti o terze parti, vengono da noi usati in quanto liberi da diritti. Potranno essere da noi pubblicati senza menzione di origine.   I testi, le foto, le elaborazioni grafiche  e i video editi da GirareLiberi non possono essere copiati o tuttavia utilizzati in forma digitale o cartacea. Non é consentita la diffusi o rielaborazione  anche se solo parziale  senza il consenso espresso della Redazione.

@2021 – P.Iva IT02613410204   GirareLiberi Srl