Home Filo diretto Acquistare il camper al salone?

Acquistare il camper al salone?

da a.cortellessa
25 letture

Gentile redazione, sono nuovo del settore avendo noleggiato un camper un paio di volte negli ultimi mesi: la cosa, insieme a mia moglie, ci è piaciuta tanto, e stiamo pensando di acquistare un camper nuovo. Vorremmo quindi andare vedere il Salone del Camper a settembre: su un forum online ho sentito dire su che Parma è possibile soggiornare nei parcheggi della fiera (vorremmo venire con un camper a noleggio) ma, soprattutto, che in fiera c’è la possibilità di fare qualche buon affare tra gli stand. Mi sapete dare qualche ulteriore indicazione? Gianni, email

Gentile lettore, complimenti per la vostra nuova esperienza di camperisti e tanti auguri per vivere al meglio questa nuova avventura nel mondo della vita all’aria aperta. La risposta un tempo sarebbe stata immediata e facile: sicuramente sì, sia per soggiornare che per trovare qualche buona offerta in fiera. Purtroppo gli eventi degli ultimi due anni, pandemia prima e guerra dopo, hanno stravolto molte delle certezze che sembravano quasi granitiche fino al 2019. Alla sua prima domanda la risposta fortunatamente continua ad essere positiva: nei parcheggi della fiera è possibile non solo sostare ma disporre anche di un attrezzato service a 4 corsie per lo scarico delle acque reflue. Sono disponibili anche un numero notevole di piazzole con collegamento alla rete elettrica, con tutti i vantaggi del caso anche se ovviamente più costose, che però le suggeriamo di prenotare con largo anticipo. Inoltre è attivo un servizio navetta per raggiungere il centro di Parma che le consentirà anche di visitare la città, lasciando comodamente il camper parcheggiato. Da non sottovalutare poi l’atmosfera un po’ cameratesca che si viene a creare nei parcheggi, con la possibilità di conoscere tante persone e passare del tempo in gradevole compagnia anche al di fuori del salone vero e proprio, oltre a sentire tante “dritte” da camperisti di lungo corso e ben navigati che spesso possono essere preziose. Passando all’altra sua domanda, possiamo confermarle che, per quanto riguarda gli accessori, al padiglione 2 della fiera è presente una grande esposizione di rivenditori con alcuni dei maggiori negozi italiani, reali o virtuali web, che espongono con dei fornitissimi market dove è possibile trovare di tutto; un’occasione davvero ghiotta per acquistare quello che cerchiamo con un’offerta completissima nel giro di poche centinaia di metri e tante proposte scontate di cui approfittare per fare un po’ di scorte! Se invece volesse acquistare il camper intero, fino a prima della pandemia, era possibile trovare negli altri padiglioni praticamente tutte le case che proponevano “offerte salone” con veicoli offerti con un corredo di accessori molto molto completo o versioni speciali “limited edition” realizzate apposta per l’occasione per stimolare le vendite in quella occasione. Tutto questo purtroppo oggi sarà molto più difficile che si verifichi: il boom dei camper che c’è stato – appunto a causa della pandemia – unito alla mancanza di forniture primarie (tra tutte gli ormai noti microchip dei circuiti elettronici), ha fatto schizzare la domanda oltre l’offerta che le aziende produttrici riescono a soddisfare, per cui c’è penuria di veicoli disponibili e prezzi e tempi di consegna hanno subito forti aumenti e allungamenti, tanto che addirittura ci sono molti clienti che si sono visti consegnare in questi mesi il camper ordinato al salone dello scorso anno, e con prezzo aumentato! La situazione dovrebbe ritornare alla quasi normalità nel corso del 2023, per cui le consigliamo di visitare il salone intanto per schiarirsi bene le idee, vedere tanti modelli, scegliere la pianta che preferite con sua moglie, e valutare bene le offerte commerciali che vi verranno proposte per un acquisto nell’anno prossimo.

Non perderti:

Lascia un commento

GirareLiberi.it é un organo di informazione indipendente in corso di registrazione presso il Tribunale.

Foto, video, documenti, testi ed elaborazioni grafiche pubblicati sono di proprietà della Redazione, degli autori o dei fornitori di GirareLiberi.

Dati, foto, video e contenuti che ci venissero proposti da lettori, fornitori e inserzionisti o terze parti, vengono da noi usati in quanto liberi da diritti. Potranno essere da noi pubblicati senza menzione di origine.   I testi, le foto, le elaborazioni grafiche  e i video editi da GirareLiberi non possono essere copiati o tuttavia utilizzati in forma digitale o cartacea. Non é consentita la diffusi o rielaborazione  anche se solo parziale  senza il consenso espresso della Redazione.

@2021 – P.Iva IT02613410204   GirareLiberi Srl