Home Filo diretto Come scegliere il layout

Come scegliere il layout

da Redazione
8 letture

A breve vorremmo acquistare il nostro primo camper – ammettendo di riuscirci visto che abbiamo capito che le consegne in questo periodo sono molto allungate con vari mesi di attesa, ma in caso proveremo con un usato – ma abbiamo le idee un po’ confuse dopo aver visitato alcuni concessionari di zona. Soprattutto, da inesperti, non sappiamo decidere a priori quale può essere la disposizione migliore per la parte interna, fermo restando che per il genere ci saremmo orientati sul semintegrale che ci sembra più agile e meno ingombrante di un mansardato, anche perché attualmente abbiamo un solo figlio molto piccolo. Potete darci qualche consiglio? Luciano e Clara

Gentilissimi lettori, scegliere la disposizione interna del camper – meglio conosciuta come pianta o layout – è una faccenda tutt’altro che semplice, che richiede spesso anni di esperienza. Abbiamo conosciuto più di una persona (o coppia) che, innamorata di un genere di interni, si è accorta dopo un po’ di uso del camper di aver completamente sbagliato e che quella pianta era del tutto inadatta alle proprie necessità, trovandosi quindi a vendere frettolosamente il veicolo per evitare di angustiarsi le vacanze con qualcosa di scomodo tutti i giorni. Di fatto è un po’ come scegliere casa, le variabili sono tantissime, le esigenze altrettante e spesso, come appunto succede nella vita quotidiana, ci si accorge solo nel tempo che alcune soluzioni che ci erano sembrate brillanti in prima battuta poi non fanno al caso nostro. Come suggerimento, oltre a quello di parlare con qualche amico o conoscente con un po’ di esperienza che saprà consigliarvi, vi suggeriamo di valutare a fondo – magari in un confronto approfondito con informazioni, depliant, web alla mano – quali siano le vostre preferenze in vacanza, i modi, i tempi, l’equipaggio, lo stile, le stagioni ecc. ecc. Solo a quel punto potrete decidere, magari – meglio – dopo aver noleggiato un paio di volte due camper differenti per apprezzarne le diverse caratteristiche. Un’altra strada percorribile può essere quella di chiedere sui gruppi social tenendo conto però che le risposte – che purtroppo finiscono talvolta in inutili sterili polemiche o peggio insulti gratuiti se non ben moderate – sono piuttosto generiche, brevi e poco approfondite, facilmente rispecchiano i gusti di chi le sta dando che molto probabilmente non coincidono con i vostri, anche se spesso è facile incontrare camperisti esperti e prodighi di consigli o qualche buono spunto ascoltando tante opinioni. Quindi, ok a dare un’occhiata ed informarsi sui tanti gruppi Facebook o Instagram ma sempre valutando alla fine con la propria testa e filtrando con il dovuto buon senso le informazioni lette o viste. Su questo argomento della scelta del layout vi invitiamo a leggere anche un nostro articolo in materia, https://www.girareliberi.it/scegliere-il-camper-2-il-layout/, sperando che possa esservi di aiuto.

Non perderti:

Lascia un commento

GirareLiberi.it é un organo di informazione indipendente in corso di registrazione presso il Tribunale.

Foto, video, documenti, testi ed elaborazioni grafiche pubblicati sono di proprietà della Redazione, degli autori o dei fornitori di GirareLiberi.

Dati, foto, video e contenuti che ci venissero proposti da lettori, fornitori e inserzionisti o terze parti, vengono da noi usati in quanto liberi da diritti. Potranno essere da noi pubblicati senza menzione di origine.   I testi, le foto, le elaborazioni grafiche  e i video editi da GirareLiberi non possono essere copiati o tuttavia utilizzati in forma digitale o cartacea. Non é consentita la diffusi o rielaborazione  anche se solo parziale  senza il consenso espresso della Redazione.

@2021 – P.Iva IT02613410204   GirareLiberi Srl