Home Enogastronomia Zafferiamo a Città della Pieve

Zafferiamo a Città della Pieve

da Redazione
46 letture

Lo zafferano è una spezia antichissima, non solo ottima in cucina, ma conosciuta anche per le sue proprietà benefiche. Usata da Alessandro Magno e da Cleopatra come crema di bellezza, lo zafferano in Italia è di alta qualità e Città della Pieve sorge in una di queste importanti aree di produzione, dove il territorio collinare e cretoso ed il clima adatto, favoriscono la crescita rigogliosa di questa pianta.

Lo zafferano di Città della Pieve è oggi il prodotto d’eccellenza della città, per il quale ogni anno, promosso dal Consorzio “Il Croco di Pietro Perugino – Zafferano di Città della Pieve A.Viganò” e dall’Amministrazione Comunale si svolge “Zafferiamo” l’evento volto alla sua valorizzazione. In tre giorni nel centro storico la gastronomia, le degustazioni ai profumi di zafferano, la mostra mercato delle eccellenze produttive del territorio e i produttori del Consorzio dello Zafferano condurranno i visitatori alla scoperta e alla riscoperta di questa preziosa spezia e di tutta la declinazione dei prodotti con essa realizzati.

Nel fine settimana del 20-21-22 ottobre 2023 la cittadina umbra attende i partecipanti con tutto questo e molto di più: non mancheranno infatti dimostrazioni di tessitura di stoffe e filati tinti con lo zafferano, mostra di pizzi e ricami realizzati con la particolare tecnica del Punto Perugino, workshop intensivi di ricamo “Punto Perugino” e laboratori di pittura con la spezia infusa. Ed ancora, visite allo zafferaneto urbano, esperienze di raccolta , sfioratura ed essiccazione dello zafferano e visite teatralizzate per famiglie alla scoperta dei segreti della spezia.

di Roberto Serassio

Non perderti:

Lascia un commento

GirareLiberi.it é un organo di informazione indipendente in corso di registrazione presso il Tribunale.

Foto, video, documenti, testi ed elaborazioni grafiche pubblicati sono di proprietà della Redazione, degli autori o dei fornitori di GirareLiberi.

Dati, foto, video e contenuti che ci venissero proposti da lettori, fornitori e inserzionisti o terze parti, vengono da noi usati in quanto liberi da diritti. Potranno essere da noi pubblicati senza menzione di origine.   I testi, le foto, le elaborazioni grafiche  e i video editi da GirareLiberi non possono essere copiati o tuttavia utilizzati in forma digitale o cartacea. Non é consentita la diffusi o rielaborazione  anche se solo parziale  senza il consenso espresso della Redazione.

@2021 – P.Iva IT02613410204   GirareLiberi Srl