Home Enogastronomia La festa del Müller Thurgau

La festa del Müller Thurgau

da Redazione
9 letture tempo di lettura 3 minuti

La viticoltura trentina è una delle eccellenze italiane; il Müller Thurgau, tra i vini più famosi dell’area, celebra la consueta kermesse dedicata a questo vitigno a bacca bianca. Quattro giorni di appuntamenti e iniziative per operatori professionali o semplici appassionati dove sarà possibile apprezzare le sfumature di questo fiore all’occhiello della viticoltura trentina, dal 30 giugno al 3 luglio per la 35° edizione di questa conosciuta e apprezzatissima manifestazione, nell’ambito della promozione delle manifestazioni enologiche provinciali denominate #trentinowinefestival.
Il Comitato Mostra Valle di Cembra ha infatti ufficializzato le date dell’evento, organizzato grazie con il supporto di Trentino Marketing e del coordinamento della Strada del Vino e dei Sapori del Trentino: la location sarà diffusa tra il comune di Cembra Lisignago e il territorio circostante.

Accanto alle degustazioni e agli incontri di taglio più tecnico dentro e fuori le sale di Palazzo Maffei, il programma include anche quest’anno numerose iniziative aperte al grande pubblico: trekking e biciclettate tra i vigneti, musica, momenti di intrattenimento, cene sotto le stelle.

L’ormai storico appuntamento vuole promuovere la qualità e la grande versatilità di un vitigno internazionale, creato a fine 800 dal Prof. Hermann Müller attraverso l’incrocio tra Riesling Renano e Madeleine Royal, che ha trovato proprio nel territorio della Valle di Cembra un luogo ideale per esprimere al meglio le sue caratteristiche. Un angolo di Trentino selvaggio e splendido, a soli pochi chilometri dal capoluogo, che soddisfa le esigenze di un turismo “slow”, in linea con più recenti tendenze attuali. Tra le altre attrattive, ben 700 ettari di vigneti terrazzati grazie a oltre 700 km di muretti a secco: un miracolo di architettura rurale entrato nel patrimonio dell’Unesco.

degustazioni del Müller Thurgau

Grande novità dell’edizione 2022 lo show cooking affidato a Mime Kataniwa, concorrente di MasterChef Italia 11, che mostrerà al pubblico, attraverso l’abbinamento con insolite ricette della cucina nipponica, la versatilità davvero unica del Müller Thurgau, in grado di sposare le migliori cucine del mondo. Il format, che debutta quest’anno, si chiama “Un giro intorno al Müller”: dopo il Giappone, infatti, l’idea è quella di esplorare, anno dopo anno, altre tradizioni culinarie internazionali.
L’appuntamento è presso l’iconico spazio “Fuori di Taste”, dove verranno proposte in degustazione anche altre proposte enologiche della Valle di Cembra.

Come ogni anno la Strada del Vino e dei Sapori del Trentino anticipa e accompagna la manifestazione con A tutto Müller (scopri il programma su tastetrentino.it/atuttomueller), ricco calendario di iniziative a tema in programma dal 23 giugno al 3 luglio su tutto il territorio della Strada del Vino e dei Sapori del Trentino.

www.mostramullerthurgau.it

Non perderti:

Lascia un commento

GirareLiberi.it é un organo di informazione indipendente in corso di registrazione presso il Tribunale.

Foto, video, documenti, testi ed elaborazioni grafiche pubblicati sono di proprietà della Redazione, degli autori o dei fornitori di GirareLiberi.

Dati, foto, video e contenuti che ci venissero proposti da lettori, fornitori e inserzionisti o terze parti, vengono da noi usati in quanto liberi da diritti. Potranno essere da noi pubblicati senza menzione di origine.   I testi, le foto, le elaborazioni grafiche  e i video editi da GirareLiberi non possono essere copiati o tuttavia utilizzati in forma digitale o cartacea. Non é consentita la diffusi o rielaborazione  anche se solo parziale  senza il consenso espresso della Redazione.

@2021 – P.Iva IT02613410204   GirareLiberi Srl