Home Eventi Il presepe della Marineria a Cesenatico

Il presepe della Marineria a Cesenatico

da Redazione
8 letture

Dal 4 dicembre prossimo tutto il borgo marinaro di Cesenatico si accende di magia. Lungo le case colorate del Porto Canale, della Pescheria, dei tetti di piazza Ciceruacchio e delle Conserve, le luminarie prendono vita, con innovative installazioni scenografiche, per disegnare il panorama illuminato di Cesenatico.
Un veliero in piazza Andrea Costa e il Presepe della Marineria sulle barche storiche, come da tradizione, sono le attrazioni principali del Borgo marinaro. Tutto rimarrà allestito dalla cerimonia di accensione del 4 dicembre alle ore 17.00 fino a domenica 15 gennaio 2023.

Iniziato nel lontano 1986, il Presepe è opera degli artisti Maurizio Bertoni e Mino Savadori, su progetto di Tinin Mantegazza e da un’idea di Guerrino Gardini.
La prima statua, dopo la sacra Famiglia e i Re Magi, fu quella di San Giacomo, Patrono di Cesenatico. Nel corso degli anni se ne sono aggiunte altre che rappresentano personaggi e scorci di vita della marineria locale: il burattinaio con il suo teatrino, i pescatori, la piadinaia, il suonatore di fisarmonica, gli angeli e l’ultima, in ordine di tempo, la figura di un marinaio collocata sulla prua del trabaccolo. Ogni anno il Presepe si arricchisce di una nuova statua e un nuovo personaggio: dalle sette figure che esordirono nel 1986, oggi il patrimonio scultoreo conta una cinquantina di statue.

Tutte le parti esposte delle statue, i volti, le mani, i piedi, sono scolpite in legno di cirmolo. Gli abiti sono realizzati in tela e i voluminosi drappeggi (modellati su un’intricata rete di metallo) sono ottenuti grazie ad uno strato di cera pennellata a caldo. I colori sono quelli con cui venivano tinte le vele e la cera è quella che serviva per ammorbidire il sartiame. Il risultato scenico è reso ancora più suggestivo dalle luci che avvolgono le imbarcazioni.

Le figure sono pensate come elementi di una rappresentazione, da vedere dalle sponde del Porto Canale Leonardesco come da una platea di un teatro; illuminate, per dare vita alle figure e scandire il racconto. Al calare della sera infatti il Presepe della Marineria si accende, come se si aprisse un sipario.

L’inaugurazione il 5 dicembre prevede uno spettacolo di musica dal vivo, luci e suoni sul Porto Canale sotto la direzione artistica di Cardinali Group. Su piattaforme galleggianti a forma di ninfea, si esibiranno dal vivo due cantanti accompagnate dalle note di un pianoforte, mentre una “dama” illuminata da un vestito brillante danzerà sull’acqua a ritmo di musica.

https://visitcesenatico.it/hmvc_eventi/il-presepe-della-marineria/

Non perderti:

Lascia un commento

GirareLiberi.it é un organo di informazione indipendente in corso di registrazione presso il Tribunale.

Foto, video, documenti, testi ed elaborazioni grafiche pubblicati sono di proprietà della Redazione, degli autori o dei fornitori di GirareLiberi.

Dati, foto, video e contenuti che ci venissero proposti da lettori, fornitori e inserzionisti o terze parti, vengono da noi usati in quanto liberi da diritti. Potranno essere da noi pubblicati senza menzione di origine.   I testi, le foto, le elaborazioni grafiche  e i video editi da GirareLiberi non possono essere copiati o tuttavia utilizzati in forma digitale o cartacea. Non é consentita la diffusi o rielaborazione  anche se solo parziale  senza il consenso espresso della Redazione.

@2021 – P.Iva IT02613410204   GirareLiberi Srl