Home Eventi Cavalcata di San Leonardo

Cavalcata di San Leonardo

da Redazione
59 letture

A cura di Roberto Serassio

Come ogni anno, anche quest’anno ritorna in Val Badia e più precisamente nel paese di Badia, la Cavalcata di San Leonardo. Quella che avrà luogo il 5 novembre 2023 è la 23^ edizione, segno evidente del successo negli anni di questa kermesse ippica. D’altra parte non poteva essere diversamente visto che la manifestazione si celebra nello splendido palcoscenico offerto dalle Dolomiti, Patrimonio Mondiale Unesco.
L’evento, al quale parteciperanno oltre 100 cavalli e allevatori, provenienti da tutto l’Alto Adige e dalle altre valli ladine, è organizzato dalle associazioni dei cavalli norici e avelignesi della Val Badia e potrà contare sulla partnership di Fiera Cavalli Verona.

L’evento ha inizio, come da tradizione, con la S. Messa solenne, celebrata nella chiesa parrocchiale di San Leonardo, consacrata a San Leonardo e San Giacomo. Alle 10.45 si prosegue con la sfilata, che parte dalla zona artigianale del paese e si districa lungo il centro. Il corteo sarà condotto dal carro del Santo patrono, seguito da un consistente numero di cavalli di razza haflinger e norica, dai costumi tradizionali delle varie valli ladine e da numerosi carri, addobbati a festa. Tra questi, il carro con il modello in miniatura della chiesa di San Leonardo, costruito per il 20° anniversario da alcuni artigiani del posto, come anche il carro con i prodotti derivanti dal raccolto, che verranno venduti alla fine del corteo e il cui ricavato andrà devoluto in beneficenza. Grazie alla grande partecipazione di cavalli e allevatori, provenienti da varie valli, alle bande musicali di Badia, Auta Fascia e Versciaco e ai gruppi di ballo locali, il pubblico potrà ammirare una varietà di colori e di costumi tradizionali, vista solamente in poche altre occasioni in Alto Adige. Inoltre, gli spettatori potranno farsi ispirare dalle note delle bande musicali locali.

Il momento più atteso della giornata sarà sicuramente la benedizione dei cavalli e dei loro allevatori, da parte del decano, di fronte al Sasso Santa Croce, che avrà luogo subito dopo la sfilata. A seguire, alle ore 13.00, si svolgerà uno show da parte di alcuni cavalieri della rinomata cavalcata “Oswald von Wolkenstein”. Dopo il successo della scorsa edizione, su grande richiesta, l’evento verrà trasmesso nuovamente in diretta streaming sul profilo facebook dell’Alta Badia.
La festa proseguirà nel centro del paese con specialità gastronomiche, servite da parte dei Vigili del Fuoco e delle associazioni dei contadini, contornate dalle melodie delle bande di Versciaco, Auta Fascia e dalla “Böhmische Badia”, come anche dai balli tradizionali di gruppo, dell’associazione locale “Bal Popular”. Nel pomeriggio si terrà il tradizionale “törggelen”, ovvero il rito della castagnata, accompagnato da un buon bicchiere di vino e da musica tradizionale.

Credit foto: Freddy Planinschek

Non perderti:

Lascia un commento

GirareLiberi.it é un organo di informazione indipendente in corso di registrazione presso il Tribunale.

Foto, video, documenti, testi ed elaborazioni grafiche pubblicati sono di proprietà della Redazione, degli autori o dei fornitori di GirareLiberi.

Dati, foto, video e contenuti che ci venissero proposti da lettori, fornitori e inserzionisti o terze parti, vengono da noi usati in quanto liberi da diritti. Potranno essere da noi pubblicati senza menzione di origine.   I testi, le foto, le elaborazioni grafiche  e i video editi da GirareLiberi non possono essere copiati o tuttavia utilizzati in forma digitale o cartacea. Non é consentita la diffusi o rielaborazione  anche se solo parziale  senza il consenso espresso della Redazione.

@2021 – P.Iva IT02613410204   GirareLiberi Srl