Home Mete Italia Rododendri, le meravigliose fioriture all’Oasi Zegna

Rododendri, le meravigliose fioriture all’Oasi Zegna

da Redazione
25 letture tempo di lettura 5 minuti Oasi Zegna - Conca dei Rododendri - foto Riccardo Trudi Diotallevi

Un’esplosione di colori che si ripropone ogni anno tra maggio e giugno: l’Oasi Zegna si tinge di fiori a tinte variopinte nella Conca dei Rododendri, icona naturalistica della primavera che riesplode in questo periodo. Una vera e propria tavolozza di colori, un mix di colori che vanno dalle tinte del rosa, al rosso, al giallo e al lilla, nell’incredibile quinta naturale della Conca che è sfondo ideale per camminate esperienziali.
In autonomia o accompagnati dalle guide esperte di OverAlp, che offrono informazioni sulle caratteristiche e sulle curiosità legate al fenomeno delle fioriture, è possibile immergersi in questo spettacolo naturale con le passeggiate fiorite.

L’Oasi Zegna in questo periodo si veste di molteplici volti, tutti suggestivi: la parte bassa (che parte da Trivero Valdilana a circa 800 mt.) accoglie le fioriture primaverili, mentre la parte alta (attorno ai 1400 mt.) si risveglia definitivamente dall’inverno con bucaneve e narcisi. Questo periodo è la stagione più adatta per vivere l’emozionante Strada Panoramica Zegna,

collegamento tra le tante esperienze da vivere sul territorio come appunto la visita della Conca dei Rododendri appena sopra Trivero Valdilana, sede ancora oggi del Lanificio Zegna e di Casa Zegna, archivio storico e polo museale.

La Conca dei Rododendri, attraversata dal sentiero 1 dell’Oasi Zegna (facile e adatto a tutti), da metà maggio inizio giugno sfoggia un’incredibile varietà di colori: i rododendri, provenienti dai vivai del Belgio, scelti per l’importante opera di valorizzazione di Ermenegildo Zegna a partire dagli anni ’30 del Novecento, soprattutto nelle varianti Ponticum (fucsia) e Hibridies, offrono uno spettacolo indimenticabile.

Foto @ Riccardo Trudi Diotallevi

Le uscite con le guide naturalistiche di OverAlp sono otto e si tengono nei weekend del 21-22 maggio, 28-29 maggio, 4-5 giugno, giovedì 2 e venerdì 3 giugno. Orari di partenza: 10.30 e 14:30 (maggiori info, costi e prenotazioni obbligatorie sul sito di Over Alp).

Nella mattinata di giovedì 26 maggio OverAlp propone un’esperienza leggermente differente abbinando la scoperta delle fioriture a escursioni più lunghe partendo da Cascina Il Faggio fino alla Conca dei Rododendri con la possibilità di pranzare in cascina.

Le fioriture dei rododendri sono anche l’occasione per visitare Casa Zegna sede di esposizioni d’arte e della mostra permanente “From sheep to shop” dedicata agli oltre 110 anni di storia del Gruppo Zegna e le opere del progetto All’Aperto, realizzate da artisti internazionali che sono intervenuti in particolari aree del territorio a libero accesso.

Oasi Zegna – opera di Dan Graham “Two Way Mirror/ Hedge Arabesque”

La Conca dei Rododendri, in particolare, è caratterizzata dall’opera di Dan Graham “Two Way Mirror/ Hedge Arabesque”: una struttura in acciaio e vetro a rifrazione differenziata che avvolge i visitatori in un gioco di riflessi, moltiplicandone gli sguardi sul paesaggio circostante. Novità di quest’anno la mostra temporanea dell’artista Emilio Vavarella dal titolo “L’altra forma delle cose – Picea Abies” con inaugurazione domenica 22 maggio e visitabile fino al 13 novembre tutte le domeniche dalle ore 11 alle ore 17. Aperture straordinarie in occasione delle fioriture: 28 maggio, 2 e 4 giugno.

https://www.oasizegna.com/it/

Non perderti:

Lascia un commento

GirareLiberi.it é un organo di informazione indipendente in corso di registrazione presso il Tribunale.

Foto, video, documenti, testi ed elaborazioni grafiche pubblicati sono di proprietà della Redazione, degli autori o dei fornitori di GirareLiberi.

Dati, foto, video e contenuti che ci venissero proposti da lettori, fornitori e inserzionisti o terze parti, vengono da noi usati in quanto liberi da diritti. Potranno essere da noi pubblicati senza menzione di origine.   I testi, le foto, le elaborazioni grafiche  e i video editi da GirareLiberi non possono essere copiati o tuttavia utilizzati in forma digitale o cartacea. Non é consentita la diffusi o rielaborazione  anche se solo parziale  senza il consenso espresso della Redazione.

@2021 – P.Iva IT02613410204   GirareLiberi Srl