Home Accessori e Servizi R-Bike, il portabici diventa portasci

R-Bike, il portabici diventa portasci

da Redazione
13 letture

R-Bike è il primo portabici sviluppato da Lippert per i van su base Fiat Ducato, Mercedes Sprinter, Ford Transit, Volkswagen Crafter e Renault Master. Tra i punti di forza di questo accessorio c’è il peso intorno ai 10 kg e un sistema di fissaggio senza l’utilizzo di viti e quindi senza la necessità di foratura della carrozzeria del veicolo. Soprattutto, come caratteristica peculiare di R-Bike c’è la possibilità di trasformarsi in portatutto: in questo caso diventa il portasci R-Skirun, utilizzando degli accessori supplementari. R-Skirun è il primo accessorio ufficiale Lippert dedicato a R-Bike. La sua facilità di installazione è in linea con la filosofia di semplicità d’uso e versatilità dalla quale è nato l’intero progetto R-Bike: per montare l’accessorio portasci, infatti, basta rimuovere la culla dei binari portabici, imbullonare al suo posto le barre portatutto R-Bar (non incluse con R-Skirun) e installare i due componenti del portasci. Le R-Bar sono l’accessorio base sul quale, in futuro, verranno installati anche i successivi sviluppi del sistema, con nuovi accessori dedicati a R-Bike che Lippert lancerà sul mercato nei prossimi mesi.

Il portasci R-Skirun può trasportare fino a 4 paia di sci accoppiati oppure 2 paia di sci affiancati, oppure 1 paio di sci e 1 snowboard, oppure 2 snowboard. Per la sicurezza del carico, il sistema è dotato di un robusto lock system, con bottone di sgancio ergonomico e lucchetto con doppia chiave di serie. Anche R-Skirun, conformemente all’intero design della linea R-Bike, è realizzato in alluminio anodizzato e in PA a iniezione di colore nero. Una guarnizione in PVC, oltre a svolgere la principale funzione strutturale di trasporto e contenimento di sci e snowboard, protegge il prodotto dai graffi e, soprattutto, dagli agenti atmosferici, un fattore di stress notevole per un prodotto che viene utilizzato specificatamente nella stagione invernale ed è esposto a temperature sotto lo zero, neve, vento, pioggia, oltre che all’usura cui è sottoposto qualunque accessorio installato esternamente su un camper.

“Lippert sta concentrando molte risorse nella progettazione di prodotti specifici per il van, un tipo di veicolo a bordo del quale è necessario ottimizzare al massimo il carico, e, in particolare il segmento che, nel settore Caravanning, in questo momento sta conoscendo il più grande sviluppo e sta incontrando il maggiore interesse da parte del pubblico. R-bike, nella sua configurazione di portabici versatile, è il capostipite di una nuova generazione di portatutto per van Ducato, Transit, Sprinter e Master, e R-Skirun è il primo di molti altri accessori multifunzionali dedicati a questo sistema che arriveranno in futuro”, conferma Tommaso Gasparrini, Aftermarket Sales Manager di Lippert.

Vedi anche https://www.girareliberi.it/lippert-presentato-r-bike-il-nuovo-portabici-dedicato-ai-van/

Non perderti:

Lascia un commento

GirareLiberi.it é un organo di informazione indipendente in corso di registrazione presso il Tribunale.

Foto, video, documenti, testi ed elaborazioni grafiche pubblicati sono di proprietà della Redazione, degli autori o dei fornitori di GirareLiberi.

Dati, foto, video e contenuti che ci venissero proposti da lettori, fornitori e inserzionisti o terze parti, vengono da noi usati in quanto liberi da diritti. Potranno essere da noi pubblicati senza menzione di origine.   I testi, le foto, le elaborazioni grafiche  e i video editi da GirareLiberi non possono essere copiati o tuttavia utilizzati in forma digitale o cartacea. Non é consentita la diffusi o rielaborazione  anche se solo parziale  senza il consenso espresso della Redazione.

@2021 – P.Iva IT02613410204   GirareLiberi Srl