Home Eventi Fiera TTG 2021 a Rimini: risale la fiducia nel turismo

Fiera TTG 2021 a Rimini: risale la fiducia nel turismo

da Redazione
44 letture TTG 2021 alla fiera di Rimini
[rt_reading_time label="Tempo di lettura:" postfix="minuti" postfix_singular="minuto"]

Il TTG e le correlate SIA e SUN 2021, eventi dedicati agli operatori professionali del turismo, hanno chiuso la scorsa settimana totalizzando il 90% delle visite registrate nell’edizione 2019. Le tre manifestazioni che mettono insieme la filiera del turismo, firmate da Italian Exhibition Group, vedono risalire la curva della fiducia rappresentata dagli operatori: è il tema chiave con cui si è aperta l’edizione di quest’anno.
Ben 700 i buyer provenienti da oltre 40 Paesi esteri (in presenza e in virtuale per quelli da Paesi che avrebbero richiesto voli a lungo raggio), il 62% dall’Europa e il 38% da Paesi extra europei. Distribuiti su 19 padiglioni, alla fiera erano presenti 1.800 brand, oltre 200 gli eventi, con più di 250 speaker su nove “Arene” per 650 ore di confronto e informazione. Questi risultati, che hanno superato le aspettative, si avvicinano ai livelli pre-pandemia e riscuotono un consenso trasversale da parte di tutti gli operatori presenti e coinvolti nella costruzione di un messaggio di coraggio e creatività per il settore più colpito a livello globale dallo shock pandemico.

Assieme alle più rappresentative associazioni di categoria, da Federalberghi ai settori rappresentati da Confturismo, ASTOI, FTO, passando per FAITA Federcamping, SIB, il partner istituzionale ENIT, le Regioni, il mondo della ricerca con ISNART, Politecnico di Milano e il CNR, analisti di mercato e di tendenze dei consumatori, è stato costruito un calendario di incontri per rappresentare il turismo del prossimo futuro. Che dialoga con le istituzioni per dotarsi rapidamente degli strumenti necessari a un nuovo inizio, alla ripartenza del settore: dalle proposte messe in campo per riqualificare il settore ospitalità, nelle infrastrutture e nel concept, per rispondere alla sempre maggiore richiesta di qualità, alle nuove strategie industriali.
Al TTG, inoltre, si è vista la capacità di specializzare sempre più i territori ascoltandone la vocazione e gli asset immateriali di tradizioni e prodotti ad alto valore aggiunto, dal turismo esperienziale alle vie del vino. La lungimiranza di individuare i trend di mercato con anticipo, per rinnovare la capacità competitiva del prodotto turistico sui mercati globali. I momenti salienti del 58° TTG hanno parlato alla fiducia nelle persone, nella vita, nella natura, nel futuro.

Per il 70° anniversario di SIA Hospitality Design, le quattro mostre Rooms, Outdoor, Wellness e Hotel in Motion firmate da architetti specializzati nel design della ricettività e nel contract hanno raccontato l’innovazione e l’evoluzione dell’hotel Made in Italy tra lusso minimale, sostenibilità e grande attenzione al
benessere fisico e mentale degli ospiti, con sempre maggiore attenzione all’equilibrio tra spazi chiusi e aperti degli hotel.
Anche per SUN Beach&Outdoor Style, alla sua 39ª edizione, un programma ricco di novità per le imprese dell’outdoor, stabilimenti balneari e campeggi. I nuovi linguaggi del glamping fanno dialogare la richiesta di design, con attenzione ai dettagli e spirito votato all’open air, per un mercato con alte potenzialità in Italia e all’estero, anche nei paesi freddi del Nord Europa.

Prossimo appuntamento del TTG per l’industria del turismo italiana e internazionale sempre alla fiera di Rimini, dal 12 al 14 ottobre 2022.

www.ttgexpo.it
www.siaexpo.it
www.sunexpo.it

Non perderti:

Lascia un commento

GirareLiberi.it é un organo di informazione indipendente in corso di registrazione presso il Tribunale.

Foto, video, documenti, testi ed elaborazioni grafiche pubblicati sono di proprietà della Redazione, degli autori o dei fornitori di GirareLiberi.

Dati, foto, video e contenuti che ci venissero proposti da lettori, fornitori e inserzionisti o terze parti, vengono da noi usati in quanto liberi da diritti. Potranno essere da noi pubblicati senza menzione di origine.   I testi, le foto, le elaborazioni grafiche  e i video editi da GirareLiberi non possono essere copiati o tuttavia utilizzati in forma digitale o cartacea. Non é consentita la diffusi o rielaborazione  anche se solo parziale  senza il consenso espresso della Redazione.

@2021 – P.Iva IT02613410204   GirareLiberi Srl