Home Mete Estero Torna il Tapis de Fleurs a Bruxelles

Torna il Tapis de Fleurs a Bruxelles

da Redazione
9 letture tempo di lettura 2 minuti

Bruxelles e il Belgio sono tra le mete più visitate dai camperisti europei, per la centralità del luogo rispetto agli itinerari del Nord e per le meraviglie storiche, culturali e architettoniche della capitale belga, oltre alle delizie della famosa birra e dello squisito cioccolato. Per chi capiterà in zona a partire dal prossimo 12 agosto c’è un motivo in più per visitare la Capitale delle Capotali Europee: torna finalmente nella Grand Place di Bruxelles il Tapis de Fleurs, iconica istallazione artistica nella famosa piazza della capitale belga, composta da un tappeto di fiori lungo 77 metri e largo 24. L’evento nacque nel lontano 1971 ed è proseguito negli anni fino al 2020 quando la pandemia ha costretto alla sosta non voluta per due stagioni. Il Tapis de Fleurs recupera quest’anno i festeggiamenti per il cinquantesimo anniversario, che cadeva nel 2021, promettendo ai visitatori della città uno straordinario spettacolo.

Ogni edizione ha avuto sempre un tema specifico: per celebrare l’atteso ritorno della manifestazione si è deciso di proporre una rivisitazione del primo tappeto realizzato nel 1971. Il motivo di quell’anno era “Arabesques”, caratterizzato da motivi geometrici ispirati allo stile ornamentale tipico delle moschee: quest’anno le decorazioni originali verranno riproposte in chiave contemporanea, nel design e nella composizione. Il puzzle floreale, di oltre 1.800 mq, sarà composto da begonie, dalie, graminacee e cortecce e verrà assemblato con cura da più di cento giardinieri esperti. Il coloratissimo risultato potrà essere ammirato dai bordi della piazza o dalla terrazza panoramica dell’Hôtel de Ville.

Il Tapis de Fleurs sarà inaugurato ufficialmente il 12 agosto a partire dalle 22, con l’apertura ufficiale al pubblico e la prima dello show di son et lumière: l’opera resterà allestita fino a tutto il 15 agosto con repliche quotidiane dello spettacolo. L’accesso all’area sarà consentito tramite l’acquisto di un biglietto individuale o di gruppo sul sito ufficiale del Tapis de Fleurs, accessibile anche da Visit Brussels: la piazza sarà aperta dalle 10 alle 22 e gli spettacoli di son et lumière si svolgeranno ogni 30 minuti fino alle 23:00.

Per tutte le informazioni sugli spettacoli, sui mezzi di trasporto e sulla storia dell’esibizione si può visitare il sito ufficiale
https://www.flowercarpet.brussels
www.visitbrussels.it

Non perderti:

Lascia un commento

GirareLiberi.it é un organo di informazione indipendente in corso di registrazione presso il Tribunale.

Foto, video, documenti, testi ed elaborazioni grafiche pubblicati sono di proprietà della Redazione, degli autori o dei fornitori di GirareLiberi.

Dati, foto, video e contenuti che ci venissero proposti da lettori, fornitori e inserzionisti o terze parti, vengono da noi usati in quanto liberi da diritti. Potranno essere da noi pubblicati senza menzione di origine.   I testi, le foto, le elaborazioni grafiche  e i video editi da GirareLiberi non possono essere copiati o tuttavia utilizzati in forma digitale o cartacea. Non é consentita la diffusi o rielaborazione  anche se solo parziale  senza il consenso espresso della Redazione.

@2021 – P.Iva IT02613410204   GirareLiberi Srl