Home Eventi L’evento più “piccante” dell’anno: la fiera del Peperoncino a Rieti

L’evento più “piccante” dell’anno: la fiera del Peperoncino a Rieti

da Redazione
25 letture tempo di lettura 3 minuti

Conosciuto come uno degli eventi principali Centro Italia, sicuramente come il più “piccante, torna a Rieti la Fiera Campionaria del Peperoncino, dal 24 al 28 agosto 2022 per l’undicesima edizione. Nella suggestiva location del Centro storico della città laziale, nelle piazze Vittorio Emanuele II, C. Battisti, Largo Alfani, Oberdan e Mazzini oltre al Chiostro di Sant’Agostino, la manifestazione propone un ricco programma a cittadini e turisti, dall’offerta enogastronomica agli showcooking passando agli spettacoli e ai convegni. Oltre 150 gli stand della mostra campionaria, con più di 500 varietà di peperoncino provenienti da ogni parte del mondo.

Parte integrante della manifestazione, gli show cooking che saranno curati ed organizzati dalla Associazione Provinciale Cuochi Rieti (affiliata FIC) guidata dal presidente dell’Associazione e Chef, Elia Grillotti, con la collaborazione ed il patrocinio in seno alla Federazione Italiana Cuochi della U.R.C.L. (Unione Regionale Cuochi Lazio), nonché del suo presidente, Chef affermato e volto noto della televisione, Alessandro Circiello e la partecipazione delle Associazioni Cuochi Provinciali della Regione Lazio. Tutti gli show cooking avranno come obiettivo principale la conoscenza, la promozione e la valorizzazione del territorio e dei prodotti nazionali, ponendo al centro di questa imponente manifestazione le eccellenze e la tutela del Made in Italy nonché la centralità del prodotto agroalimentare autentico italiano, dei suoi produttori e la sostenibilità alimentare.


Le attività di demo e show cooking, vedranno inoltre il supporto di attività e associazioni legate al mondo dell’enogastronomia che si distinguono per qualità e spessore a livello nazionale. Un gruppo di lavoro di professionisti del settore e chef Nazionali ed Internazionali per presentare e valorizzare la cultura enogastronomica italiana e la produzione del territorio in chiave “piccante“ e dare vita a creazioni gourmet dove naturalmente il peperoncino assumerà il ruolo da protagonista.

Nel corso della Fiera si terrà la gara più piccante dell’anno, lo “Spicy contest” dedicato ai mangiatori di peperoncino. Domenica 28 agosto alle 20.30, i più coraggiosi mangiatori di peperoncino si sfideranno a colpi di piccantezza! Ospite e presentatore della serata sarà Gianni Pellegrino in arte “Re del Peperoncino” mentre co-presentatore e organizzatore della serata sarà Arturo Rencricca alias “Mr. Spicy”, campione italiano in carica dei mangiatori di peperoncino. Le iscrizioni alla competizione possono essere presentate compilando il form disponibile sul sito dell’evento al link:
https://www.fieramondialedelpeperoncino.com/spicy-contest/

La fiera vedrà anche una parte di intrattenimento durante le serate della manifestazione. Sul palco di Piazza Mazzini sono in arrivo infatti grandi nomi del panorama musicale italiano per cinque serate di musica e divertimento.
Mercoledì 24 agosto la protagonista sarà Rettore mentre ad infiammare la piazza giovedì 25 agosto arriveranno Le Vibrazioni. Venerdì 26 agosto di scena Briga mentre sabato 27 agosto concerto di Anna Tatangelo. Per l’ultima serata, quella di domenica 28 agosto, protagonisti i The Kolors.

“La Fiera Mondiale Campionaria del Peperoncino è un evento a 360 gradi che vede anche nell’intrattenimento e nella grande musica una dimensione importante dell’offerta ai tanti turisti attesi a Rieti – spiega Livio Rositani, presidente del Comitato organizzatore dell’evento – Per l’edizione 2022 abbiamo fatto ulteriori sforzi e siamo riusciti ad allestire un calendario musicale di grande richiamo con nomi importanti della musica italiana che, siamo certi, contribuiranno ad arricchire l’attrattività dell’evento”.

https://www.fieramondialedelpeperoncino.com/

Non perderti:

Lascia un commento

GirareLiberi.it é un organo di informazione indipendente in corso di registrazione presso il Tribunale.

Foto, video, documenti, testi ed elaborazioni grafiche pubblicati sono di proprietà della Redazione, degli autori o dei fornitori di GirareLiberi.

Dati, foto, video e contenuti che ci venissero proposti da lettori, fornitori e inserzionisti o terze parti, vengono da noi usati in quanto liberi da diritti. Potranno essere da noi pubblicati senza menzione di origine.   I testi, le foto, le elaborazioni grafiche  e i video editi da GirareLiberi non possono essere copiati o tuttavia utilizzati in forma digitale o cartacea. Non é consentita la diffusi o rielaborazione  anche se solo parziale  senza il consenso espresso della Redazione.

@2021 – P.Iva IT02613410204   GirareLiberi Srl