Home Eventi Just for Joy, Street Art Festival a Torino

Just for Joy, Street Art Festival a Torino

da Redazione
7 letture tempo di lettura 3 minuti

Torino diventa capitale dell’arte di strada per undici giorni, dal 29 settembre al 9 ottobre: il Festival Just for Joy torna infatti nel capoluogo piemontese con quaranta appuntamenti in dieci location, diffuse in tutta la città. Quaranta performance di street art, con un’offerta quanto mai ricca e variegata: circo, magia, cabaret, teatro fisico, clown, musica e tanto altro, il programma di Just for Joy è denso di spettacoli capaci di incuriosire a affascinare un pubblico vario ed internazionale, grazie al linguaggio universale dell’arte di strada.

Riappropriarsi della città come luogo comune dando vita a un festival di teatro urbano di nuova generazione: questo l’obiettivo di Just for Joy.
Dal pomeriggio fino alla sera, gli appuntamenti del Festival, tutti gratuiti, riempiono strade e piazze di colore, allegria, divertimento, stupore, coinvolgendo gli spettatori o i semplici passanti. Un’occasione ricreativa che rappresenta anche un momento di complicità e inclusività, capace di far vivere artisticamente lo spazio pubblico e potenziare il senso di appartenenza della comunità attraverso la condivisione di esperienze ed emozioni.

Tanti gli appuntamenti imperdibili da segnare immediatamente in agenda tra cui:

domenica 2 ottobre alle 19.30, Eventi Verticali – CUbo, uno spettacolo di danza verticale e acrobazia aerea che si svolge su un palco tridimensionale sospeso su Piazza della Repubblica. Un gioco di corpi, luci, ombre, fuochi e fumo che si confondono nelle modulazioni cromatiche della struttura cubica esplorata dagli artisti;

venerdì 7 ottobre alle ore 19.30 è la volta Viva la Kali, un’eccentrica parata di 9 artisti provenienti da Ucraina, Argentina, Italia, Cuba e Peru sfila tra le strade, da piazza Castello a piazza della Repubblica, in un tripudio di musica, colori, improvvisazione, scratch, danza, trampoli;

e ancora, domenica 9 ottobre, doppio appuntamento con il circo internazionale a Giardino Pellegrino: alle 16.30 le due artiste Gioia Zanaboni e Anja Eberhart presentano Zania – Jamais en retraite, uno spettacolo dolce e divertente che affronta con umorismo e tenerezza il tema della vecchiaia nella nostra società. Attraverso una bicicletta acrobatica e una corda molle le performer raccontano la storia di un’intramontabile amicizia tra due anziane signore e della loro battaglia contro il tempo, trasportando il pubblico in una danza del quotidiano poetica e allegra. A seguire, alle 17.30, l’artista argentina POPI, circense con un background di ginnastica ritmica, porta in scena Sin Creación, uno spettacolo ironico e divertente che sviluppa le discipline dell’Acrobazia, della Contorsione, dell’Hula Hoop e dell’Equilibrio con le Sfere.

Il progetto artistico di Just fot Joy prevede, oltre ai momenti di spettacolo, anche conferenze, masterclass, collaborazioni con le scuole e incursioni artistiche nei luoghi della movida e nei parchi.

Info
www.justforjoy.it

Non perderti:

Lascia un commento

GirareLiberi.it é un organo di informazione indipendente in corso di registrazione presso il Tribunale.

Foto, video, documenti, testi ed elaborazioni grafiche pubblicati sono di proprietà della Redazione, degli autori o dei fornitori di GirareLiberi.

Dati, foto, video e contenuti che ci venissero proposti da lettori, fornitori e inserzionisti o terze parti, vengono da noi usati in quanto liberi da diritti. Potranno essere da noi pubblicati senza menzione di origine.   I testi, le foto, le elaborazioni grafiche  e i video editi da GirareLiberi non possono essere copiati o tuttavia utilizzati in forma digitale o cartacea. Non é consentita la diffusi o rielaborazione  anche se solo parziale  senza il consenso espresso della Redazione.

@2021 – P.Iva IT02613410204   GirareLiberi Srl