Home Eventi Frantoi Aperti in Umbria

Frantoi Aperti in Umbria

da Redazione
44 letture Olio Evo Dop Umbria
[rt_reading_time label="Tempo di lettura:" postfix="minuti" postfix_singular="minuto"]

Per cinque weekend in Umbria si celebra l’arrivo del nuovo Olio Extravergine di Oliva (stagione 2021) nel periodo della frangitura, con iniziative nei frantoi legate all’olio di qualità. Novità di questa edizione di Frantoi Aperti sarà lo spin-off “Olio a fumetti – Live drawing nei frantoi”, che animerà i frantoi tutti i sabati della manifestazione, dalle ore 11 alle ore 20, con l’aperitivo in frantoio alle ore 17 e DJ set, grazie all’innovativa collaborazione tra le realtà più creative della produzione olearia e l’industria del fumetto attiva nel territorio umbro.

In sinergia con realtà editoriali, biblioteche, collettivi di artisti, musicisti e grafici, i frantoi si trasformeranno in veri e propri laboratori culturali in cui saranno programmati eventi imperniati sul linguaggio del fumetto, percorsi di gioco pensati per i bambini e mostre di tavole e vignette a fumetti a cura della “Biblioteca delle Nuvole”, incentrate sul rapporto “storico” tra l’olio e l’Umbria. L’inedita iniziativa avrà un suo seguito a febbraio 2022, quando, in occasione dell’”Anteprima Olio Dop Umbria”, verrà premiata l’illustrazione più rappresentativa dell’olio umbro, elaborata durante il live drawing nei frantoi, adottata dallo spin-off culturale “Olio a Fumetti” fino all’anno successivo.

Per l’intera durata della manifestazione, tutti i fine settimana saranno poi scanditi da appuntamenti destinati a valorizzare la celebrata tradizione olivicola umbra: visite nei frantoi aderenti, degustazioni di olio e.v.o. eccellenza umbra, passeggiate a piedi tra gli ulivi e tour in bicicletta, entrambi con merenda in frantoio; la raccolta delle olive, gli assaggi di pane e olio nelle piazze; itinerari alla scoperta delle Cultivar dell’Umbria (Moraiolo, San Felice, Dolce Agogia e Rajo), i “Suoni degli ulivi secolari” (l’ulivo di Sant’Emiliano a Trevi, l’ulivo di Macciano a Giano dell’Umbria, l’ulivo di Villafranca di Panicale e l’ulivo di Rajo di Amelia), le visite guidate nei centri storici e nei musei tematici, le aperture straordinarie di castelli e palazzi, i concerti e gli spettacoli musicali nei borghi aderenti, le tante altre iniziative immaginate per coinvolgere anche i più piccoli.

Olivo secolare di Macciano Giano nell’Umbria

Protagonista di Frantoi Aperti sarà l’olio umbro, inserito nel paesaggio con la natura che abbraccia i borghi storici della regione: in questo scenario giocheranno un ruolo di primo piano anche l’arte e la letteratura con l’appuntamento con “#CHIAVEUMBRA | IN NATURA – Sperimentazioni artistiche nel Paesaggio Olivato”, la manifestazione di arte contemporanea, organizzata da Palazzo Lucarini Contemporary, che offrirà chiavi di accesso inedite e sperimentali sul territorio umbro, la natura e il rapporto uomo-ambiente, giunta alla sua ottava edizione.

Per una parte più gioiosa, le piazze dei borghi ad alta vocazione olivicola, aderenti a Frantoi Aperti, oltre ad ospitare piccoli eventi, esposizioni di artigiani di Olio di Qualità e di altri prodotti enogastronomici, quest’anno saranno veri e propri luoghi di sperimentazione sonora, dove il pubblico sarà protagonista attivo di esperienze musicali in cerchio (Drum Circle, danze, canti).

In alcuni borghi umbri, verranno messi in scena racconti teatralizzati da Maurizio Pescari, giornalista e scrittore, tratti dal suo libro “L’olio e gli altri ingredienti della nostra vita”. Pescari illustrerà storie di persone e di terre, trattando l’olio e la diffusione della sua cultura da prospettive a volte consuete e a volte originali, interagendo con persone di volta in volta diverse per mestiere e preparazione.

Infine, nei 5 fine settimana di Frantoi Aperti in Umbria, saranno 32 ristoranti del circuito “Umbrian #EVOOAmbassador a proporre menù di terra e di lago in abbinamento con gli oli e.v.o. di qualità dei produttori aderenti a Frantoi Aperti 2021, gli oli saranno “raccontati” grazie alla presenza dei produttori stessi nei ristoranti.

Maggiori dettagli sul programma online sul sito
https://www.frantoiaperti.net/

Frantoi Aperti 2021 è un evento organizzato dall’Associazione Strada dell’olio e.v.o. Dop Umbria, in collaborazione con la Regione Umbria e con tutti gli attori del comparto olivicolo umbro, a partire da Promocamera dell’Umbria, il Parco Tecnologico Agroalimentare dell’Umbria – 3A-PTA, il Coordinamento delle Strade dei Vini e dell’Olio dell’Umbria, CIA Umbria, Coldiretti Umbria, Confagricoltura Umbria, la Camera di Commercio dell’Umbria e il Consorzio di Tutela Olio e.v.o. Dop Umbria.

Non perderti:

Lascia un commento

GirareLiberi.it é un organo di informazione indipendente in corso di registrazione presso il Tribunale.

Foto, video, documenti, testi ed elaborazioni grafiche pubblicati sono di proprietà della Redazione, degli autori o dei fornitori di GirareLiberi.

Dati, foto, video e contenuti che ci venissero proposti da lettori, fornitori e inserzionisti o terze parti, vengono da noi usati in quanto liberi da diritti. Potranno essere da noi pubblicati senza menzione di origine.   I testi, le foto, le elaborazioni grafiche  e i video editi da GirareLiberi non possono essere copiati o tuttavia utilizzati in forma digitale o cartacea. Non é consentita la diffusi o rielaborazione  anche se solo parziale  senza il consenso espresso della Redazione.

@2021 – P.Iva IT02613410204   GirareLiberi Srl