Home Eventi il Palio dei Trampoli a Schieti

il Palio dei Trampoli a Schieti

da Redazione
10 letture

Il Palio dei trampoli che si tiene a Schieti, frazione di Urbino, il 14, il 15 ed il 16 giugno 2024 trae la sua origine dai carbonai che, recandosi a vendere la loro merce sulla costa, guadavano, così come facevano i contadini d’oltre fiume, il Foglia che abbraccia il borgo con la sua ansa.
I trampoli, dopo l’uso, venivano lasciati sotto la loggia del predio di Cà Matteo ne nel periodo di non uso diventavano, per i ragazzi e per i meno giovani, strumento di gara da corsa fino al centro del Castello, dando origine ad una festa paesana detta “Palio dei sampp” (Palio dei Trampoli). Il vincitore veniva premiato con una forma di cacio e un fiasco di vino. Dopo la gara, al suono di popolari strumenti, si ballava fino a tarda sera furlana, saltarello, palombina.


Le moderne edizioni del Palio vogliono appunto riproporre quella gara e quella festa, per respirare anche oggi un po’ d’aria paesana e contadina non inquinata da sofisticati rumori, per rivivere e rinsaldare le radici di famiglia, di paese e di socialità. Un viaggio a ritroso nel tempo per ritrovare insieme odori, sensazioni ed emozioni quasi dimenticate.
Nell’edizione di quest’anno vi sarà inoltre un importante novità, infatti è stata avviata una collaborazione con la storica Festa dell’Aquilone di Urbino, che ci permetterà di creare dei laboratori di costruzione degli aquiloni.
L’area dedicata per questi laboratori sarà quella del Ponte dove si crea una situazione perfetta per farli volare nel cielo di Schieti.
I laboratori saranno attivi nelle giornate di venerdì 14 giugno dalle ore 19.00 e sabato 15 giugno dalle ore 17.00!
Per il programma del Palio consultare il sito https://www.paliodeitrampoli.it/programma/

a cura di Roberto Serassio

Non perderti:

Lascia un commento

GirareLiberi.it é un organo di informazione indipendente in corso di registrazione presso il Tribunale.

Foto, video, documenti, testi ed elaborazioni grafiche pubblicati sono di proprietà della Redazione, degli autori o dei fornitori di GirareLiberi.

Dati, foto, video e contenuti che ci venissero proposti da lettori, fornitori e inserzionisti o terze parti, vengono da noi usati in quanto liberi da diritti. Potranno essere da noi pubblicati senza menzione di origine.   I testi, le foto, le elaborazioni grafiche  e i video editi da GirareLiberi non possono essere copiati o tuttavia utilizzati in forma digitale o cartacea. Non é consentita la diffusi o rielaborazione  anche se solo parziale  senza il consenso espresso della Redazione.

@2021 – P.Iva IT02613410204   GirareLiberi Srl