Home Mete Estero Vias Verdes: cicloturismo in Spagna

Vias Verdes: cicloturismo in Spagna

da Redazione
68 letture Vias Verdes, itinerari cicloturistici in Spagna

Add Your Heading Text Here

[rt_reading_time label="Tempo di lettura:" postfix="minuti" postfix_singular="minuto"]

Negli anni novanta esistevano oltre 7.600 chilometri di linee ferroviarie in Spagna fuori servizio: di questi, oltre 2.500 chilometri sono stati trasformati in 120 percorsi ciclabili distribuiti lungo tutto il territorio spagnolo, e il numero continua ad aumentare ogni giorno. Si tratta di infrastrutture che costituiscono una fitta rete di piste ciclabili, una forma sostenibile, attraente ed attuale per godersi l’ambiente naturale della penisola iberica. Il disegno dei percorsi ricalca i vecchi tracciati ferroviari sui quali si dispiegano, offrendo facilitazioni e comodità lungo il percorso e garantendo l’accessibilità universale, che include anche le persone con mobilità ridotta. L’esclusione del traffico a motore riserva ai ciclisti e camminatori un elevato livello di sicurezza.

Le Vías Verdes offrono molte possibilità, che spaziano da brevi percorsi a itinerari urbani per finire con quelli più lunghi, anche di quasi 200 chilometri; tutti originali, attrattivi e variegati. Costituiscono senz’altro un modo alternativo, semplice e sostenibile per chi desidera conoscere la Spagna attraverso i suoi paesaggi, la sua cultura ed il suo patrimonio.

“Via Verde” è un marchio di qualità registrato e protetto dalla Fondazione delle Ferrovie Spagnole, il cui uso è circoscritto agli itinerari che discorrono su vecchie infrastrutture ferroviarie dismesse, contraddistinte da un logo che identifica tutti i percorsi. Il concetto di Vía Verde comprende non solo l’adeguamento del tracciato ferroviario ad uso ciclistico e pedonale, ma anche la ristrutturazione di oltre 100 stazioni per fungere da centri servizi ed equipaggiamenti supplementari, quali ristorazione, alloggio, noleggio biciclette, informazioni, ecc.

Prima di percorrere una Via Verde è consigliabile informarsi bene delle caratteristiche dell’itinerario per sfruttare al massimo l’esperienza: mappe dettagliate, altimetrie, risorse naturali e storiche, servizi di alloggio e ristorazione.

Clicca qui per scaricare la cartina delle Vias Verdes spagnole

Tutte le informazioni su
www.viasverdes.com

Ulteriori informazioni:
-“Guida delle Vías Verdes”: 3 vol. Edizione in spagnolo per la FFE con Anaya Touring –
-Social Facebook, Twitter, Instagram

Condividi l'articolo

Potrebbe interessarti

Gli ultimi articoli

Non perderti:

Lascia un commento

GirareLiberi.it é un organo di informazione indipendente in corso di registrazione presso il Tribunale.

Foto, video, documenti, testi ed elaborazioni grafiche pubblicati sono di proprietà della Redazione, degli autori o dei fornitori di GirareLiberi.

Dati, foto, video e contenuti che ci venissero proposti da lettori, fornitori e inserzionisti o terze parti, vengono da noi usati in quanto liberi da diritti. Potranno essere da noi pubblicati senza menzione di origine.   I testi, le foto, le elaborazioni grafiche  e i video editi da GirareLiberi non possono essere copiati o tuttavia utilizzati in forma digitale o cartacea. Non é consentita la diffusi o rielaborazione  anche se solo parziale  senza il consenso espresso della Redazione.

@2021 – P.Iva IT02613410204   GirareLiberi Srl