Home Mete Estero Natale a Bruxelles

Natale a Bruxelles

da a.cortellessa
86 letture Plaisirs d'Hiver Bruxelles - Winter Wonders - foto Eric Danhier

Dallo scorso fine settimana si sono accese le luci del mercatino di Natale a Bruxelles, uno dei più famosi e pittoreschi d’Europa che accompagnerà i cittadini e i visitatori per cinque settimane, dal 26 novembre al 2 gennaio,
Cuore della manifestazione è Plaisirs d’Hiver (Winter Wonders) ma tutta la città indosserà il suo vestito più scintillante e di attività emozionanti: una pista di pattinaggio, una ruota panoramica, giostre d’antan, attività culturali, installazioni artistiche, opere d’arte luminose, proiezioni e video mapping sulle facciate dei monumenti.

Al centro dell’evento saranno i 225 chalet di legno dove comprare originali idee regalo, addobbi natalizi, oggetti di artigianato, giocattoli e prodotti tipici. Come vuole ormai la consuetudine, un occhio di riguardo sarà dedicato alla sostenibilità con uno spazio per il commercio equo solidale e per la valorizzazione delle piccole realtà produttive locali. Anche lo street food sarà ben presente, con possibilità di scegliere tra le specialità tipiche del periodo natalizio provenienti da tutto il mondo ma soprattutto con le dolci le tentazioni del posto, a partire dalle praline e delle famose gouffre ricoperte di cioccolata calda. Dopo il tramonto, saranno ben 152 le strade illuminate a festa.

Plaisirs d’Hiver –
panorama de la grande roue – foto Eric Danhier

Tra le novità della stagione 2021, l’allestimento di un villaggio natalizio nel Bois de la Cambre, il polmone verde del centro città. Un modo per vivere lo spirito del Natale in una cornice decisamente insolita per una grande città in un bosco incantato. Il villaggio sarà visitabile dal 3 dicembre al 9 gennaio. Anche qui non mancheranno pista di pattinaggio, giostre, piste per slittini, campo di curling, installazioni luminose e street food. Da segnalare inoltre l’innovativa mappa interattiva, direttamente accessibile sul sito di Plaisirs d’Hiver che offre una vista aerea e globale dell’evento, per visualizzare con precisione la posizione delle numerose installazioni, degli chalet e delle attrazioni artigianali.

Protagonista d’onore sarà il maestoso albero di Natale che, come ogni anno, dominerà la splendida Grand Place (Patrimonio dell’Unesco), affiancato da un presepe a grandezza naturale.

Grand Place Bruxelles

Come accennato in apertura, sono state rafforzate le norme anti-covid per una visita serena della città e dei suoi mercatini: tutte le attività del periodo natalizio di Bruxelles saranno sotto stretto controllo con severe normative sanitarie. Oltre ad indossare la mascherina, per tutti i visitatori dai 16 anni in su che desiderano fare acquisti e godersi le attrazioni è previsto un braccialetto obbligatorio, valido per un giorno, da recuperare in uno dei numerosi punti di raccolta presenti lungo il percorso. La capienza della pista di pattinaggio è limitata a 200 persone e prima dell’ingresso verrà controllato il Covid Safe Ticket. I continui annunci vocali ricorderanno le regole da rispettare, mentre la segnaletica faciliterà l’organizzazione delle code.

https://visit.brussels/it

Non perderti:

Lascia un commento

GirareLiberi.it é un organo di informazione indipendente in corso di registrazione presso il Tribunale.

Foto, video, documenti, testi ed elaborazioni grafiche pubblicati sono di proprietà della Redazione, degli autori o dei fornitori di GirareLiberi.

Dati, foto, video e contenuti che ci venissero proposti da lettori, fornitori e inserzionisti o terze parti, vengono da noi usati in quanto liberi da diritti. Potranno essere da noi pubblicati senza menzione di origine.   I testi, le foto, le elaborazioni grafiche  e i video editi da GirareLiberi non possono essere copiati o tuttavia utilizzati in forma digitale o cartacea. Non é consentita la diffusi o rielaborazione  anche se solo parziale  senza il consenso espresso della Redazione.

@2021 – P.Iva IT02613410204   GirareLiberi Srl