Home Mete Estero Destinazioni per il 2022? Sicuramente Dublino!

Destinazioni per il 2022? Sicuramente Dublino!

da Redazione
4 letture Dublino - Hapenny Bridge

Add Your Heading Text Here

[rt_reading_time label="Tempo di lettura:" postfix="minuti" postfix_singular="minuto"]

I giramondo e globetrotter per passione attendono indicazioni sempre aggiornate dalla pubblicazione Best in Travel, raccolta annuale della Lonely Planet dedicata alle destinazioni più trendy al mondo e alle esperienze di viaggio imperdibili per l’anno a venire. L’Irlanda è ancora una volta tra i protagonisti!

Certo, meta non facilissima da raggiungere in camper, ma sicuramente affascinante e accogliente per il turismo open air. Poi, pandemia permettendo, il tempo per organizzare il viaggio durante l’inverno c’è tutto e Lonely Planet suggerisce molti spunti per dedicare una visita alla capitale irlandese. Dublino viene infatti classificata dalla Best in Travel 2022 al 7° posto tra le 10 migliori mete urbane, descrivendola come “una delle città più alla mano e friendly d’Europa”. “Le sue attrazioni già note si integrano con nuovi elementi legati alla multiculturalità che vanno a sommarsi al fascino contemporaneo della capitale”, si legge inoltre tra le motivazioni di visita.

Dublino – Trinity College

Con il 2022 in arrivo, quando si celebreranno i 100 anni dalla pubblicazione dell’Ulysse, capolavoro del dublinese James Joyce, Lonely Planet suggerisce ai visitatori di seguire le orme di Leopold Bloom (il protagonista del romanzo di Joyce, ndr) attraverso una passeggiata per la città per ammirare le sue meraviglie architettoniche e culturali: l’elegante Georgian Square, il rinomato Trinity College sede dello straordinario Book of Kells, la Guinness Storehouse, che produce la famosa birra scura dal 1759, e gli edifici di rilevanza storica quali il palazzo Four Courts o il General Post Office.

Dublino – sede Guinnes

La guida segnala anche la antica farmacia di Sweny, del 1847 e resa famosa proprio dal passaggio di Bloom che si recò lì per comprare il sapone al profumo di limone. Ovviamente, la guida menziona i numerosi pub, resi unici anche dalle persone che li frequentano e che incarnano alla perfezione lo spirito più autentico degli abitanti della capitale, risorsa tra le più importanti di Dublino. Pensando poi alla storia della città si può immaginare la sua atmosfera del presente contemporanea e liberal, che si manifesta anche nella scena gastronomica con i molteplici microbirrifici artigianali e i ristoranti all’avanguardia dai menu sorprendenti ed eclettici.

Dublino – Temple Bar

L’Irlanda ha abbracciato da tempo la filosofia di viaggiare in modalità eco-friendly nel miglior modo possibile e in tutta l’isola sono numerose le opportunità per esperienze di vacanza eco-compatibili che riescano a combinare divertimento e basso impatto ambientale. A questo proposito, il modo migliore per visitare Dublino è a piedi o in bicicletta: il centro storico della città, non particolarmente esteso, ha proprio la dimensione ideale per essere scoperto senza utilizzare mezzi a motore. Le stazioni di biciclette a noleggio sono numerose, anche e-bike o bici ibride. La capitale vanta alcune fantastiche piste ciclabili che attraversano, ad esempio, Phoenix Park o che scorrono lungo il Grand Canal, ma anche tracciati esterni all’area prettamente centrale. Per una ventata di aria marina, ci si può spingere verso la splendida costa della baia: una pista ciclabile di 10 km si estende, infatti, tra Sandymount Strand e la torre di Sandycove, sede del James Joyce Museum & Tower dove è possibile trovare moltissimi cimeli legati allo scrittore.

https://www.ireland.com/it-it/articoli/cultura/lonely-planet-dublino-2022/

Condividi l'articolo

Potrebbe interessarti

Gli ultimi articoli

Non perderti:

Lascia un commento

GirareLiberi.it é un organo di informazione indipendente in corso di registrazione presso il Tribunale.

Foto, video, documenti, testi ed elaborazioni grafiche pubblicati sono di proprietà della Redazione, degli autori o dei fornitori di GirareLiberi.

Dati, foto, video e contenuti che ci venissero proposti da lettori, fornitori e inserzionisti o terze parti, vengono da noi usati in quanto liberi da diritti. Potranno essere da noi pubblicati senza menzione di origine.   I testi, le foto, le elaborazioni grafiche  e i video editi da GirareLiberi non possono essere copiati o tuttavia utilizzati in forma digitale o cartacea. Non é consentita la diffusi o rielaborazione  anche se solo parziale  senza il consenso espresso della Redazione.

@2021 – P.Iva IT02613410204   GirareLiberi Srl

Dimensione testo-+=