Museo Retro Camping

Il primo museo italiano dedicato al campeggio, in occasione dell’evento "ville aperte" in Brianza 25 e 26 settembre, ha aperto le sue porte presso il Palazzo Bassi Brugnatelli

Tempo di lettura: < 1 minuto
Museo Retrò Camping, evento presso Palazzo Bassi Brugnatelli

Più di trecento persone hanno potuto toccare con mano la straordinaria esposizione di veicoli ricreazionali d’epoca di Marcello Bassi Brugnatelli: roulotte, automobili, camper, per due giorni in mostra all’interno dello splendido parco di Palazzo Bassi Brugnatelli, per far riscoprire la storia del campeggio dagli anni 20 ai giorni nostri.
Passeggiando accompagnati da guide specializzate, i visitatori hanno avuto il piacere di apprezzare 27 mezzi, tra camper e caravan, 10 vetture d’epoca e 2 lambrette corredate di tendina canadese, iniziando il viaggio con una roulotte inglese degli anni 20 trainata da una Chevrolet AB National Torpedo, per proseguire con la miglior produzione francese e inglese degli anni 50 e 60 e poi arrivare alle nostre indimenticabili italiane degli anni 70 e 80. Una sorta di macchina del tempo che ha condotto i visitatori lungo la storia del design, degli usi e costumi della vacanza itinerante: racconti e aneddoti si sono snodati tra le avventure del collezionismo e commoventi storie familiari.
Il Museo Retro Camping auspica di realizzare una sede permanente presso Palazzo Bassi Brugnatelli, dove nel frattempo vengono allestite mostre temporanee della collezione. La dimora storica, costituita dal palazzo residenziale la cappella ed il parco, ha una duplice anima: barocca e neoclassica.

Potresti essere interessato a:  Camper e disabilità, un tema irrisolto per l’Iva

Condividi l'articolo

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter
Share on pinterest
Share on email
Potrebbe interessarti
Camper e disabilità, un tema irrisolto per l’Iva

Assocamp, nel corso di una sentita conferenza stampa al salone, ha ribadito a gran voce alle autorità competenti la richiesta dell’iva al 4% per disabili anche per i camper, unici veicoli attualmente esclusi dall’agevolazione

Campermagazine.tv

Da quasi quindici anni l’unico sito che ha fatto del format tv la sua specializzazione: commenti, interviste, clips che raccontano l’universo camper con professionalità e video realizzati a regola d’arte

Hippie Caviar Hotel

Un concept di Renault per la voglia di evasione in camper, con servizi a cinque stelle dedicati: lo vedremo al salone di Duesseldorf

A scuola di camper

Al Salone del camper di Parma, dall’11 al 19 settembre, debutta un nuovo format: nove tutorial per aiutare chi fosse alle prime armi al debutto in libertà on the road

4 su 4 – 4 zampe su 4 ruote (sul camper!)

Partito il contest fotografico a scopo benefico promosso da Assocamp che vede gli animali da compagnia protagonisti

Potresti essere interessato a:  Bürstner vince l’Award ABC 2021 in Germania
Mollare tutto, e andare a vivere in camper

Si chiamano “fulltimer” e vogliono vivere la vita in camper per godere fino in fondo della libertà. La tecnologia digitale permette loro di essere del tutto autonomi anche sul lavoro, molti sono blogger o raccontano la loro vita sui social a tempo pieno. Abbiamo conosciuto Daniela De Girolamo, una delle prime donne sole a fare questa scelta, ormai in viaggio da quasi tre anni

Gli ultimi articoli

Redazione

Un viaggio nel tempo tra i vitigni centenari delle Langhe

La Collezione Grinzane Cavour ospita circa 500 vitigni storici, già scomparsi in diverse aree d’Italia e del mondo, visibili ora solo qui nelle Langhe, ai piedi di uno dei castelli di proprietà del Conte Camillo Benso di Cavour

Redazione

Anche la nautica a Turismo e Natura

L’evento Turismo e Natura, in programma alla fiera di Montichiari dal 12 al 14 novembre, prevede uno spazio dedicato alla nautica oltre all’esposizione di camper

a.cortellessa

Il valore della pausa

Dopo quasi due anni di emergenza sanitaria e il lento ritorno alla normalità, la situazione vissuta ci ha insegnato a dar maggior valore alla “pausa”. In camper, la pausa è ovunque …

Redazione

TTG a Rimini: risale la fiducia nel turismo

La fiera per operatori professionali dedicata al turismo si è chiusa con un’affluenza che ha sfiorato i livelli pre-pandemia: ben 1.800 i brand presenti dall’Italia e dall’estero

Dimensione testo-+=