L’autunno incantato del Renon

Escursioni panoramiche a bordo dell’antica ferrovia a cremagliera che portava i passeggeri dal centro di Bolzano direttamente fin sul Renon

Tempo di lettura: 2 minuti
Trenino storico del Renon - foto Tiberio Sorvillo

Oggi il meraviglioso tragitto panoramico è ridotto, rispetto al tragitto originario dei primi del ‘900, ma collega, tutto l’anno, Soprabolzano a Collalbo in soli 18 minuti regalando scorci di natura davvero impagabili. Dalle vecchie carrozze in legno dello storico trenino del Renon (ultimo del suo genere in tutto l’Alto Adige, in funzione 2 ore al mattino e per eventi speciali come le celebri “corse gastronomiche” estive) l’autunno è ancora più bello. Un paesaggio variopinto si ammira dai vagoni d’epoca, come un film vintage che cambia scena ad ogni curva. Quando “la vecchia signora” necessita però di riposo entra in funzione il trenino rosso, molto più recente ma ugualmente suggestivo. Dalle varie fermate del treno partono numerosi sentieri escursionistici che conducono agli angoli più belli dell’altopiano: dal maso Plattner di Costalovara dove è possibile visitare la più grande mostra sull’apicoltura in Alto Adige alla passeggiata Freud, dedicata al celebre filosofo che nell’estate del 1911 venne qui in villeggiatura o al sentiero che conduce al meraviglioso spettacolo delle Piramidi di terra fino all’Hirtensteig, percorso didattico tra prati, boschi e malghe che da Collalbo e per 3 km in direzione del Corno del Renon racconta passato e presente dell’antico mestiere del pastore grazie a tavole tematiche e contributi video.

Potresti essere interessato a:  Parchi D’Italia
Trenino storico del Renon – foto Sophie Pilcher


www.ritten.com

Condividi l'articolo

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter
Share on pinterest
Share on email
Potrebbe interessarti
Escursioni autunnali in Umbria

Alla scoperta della natura e delle eccellenze enogastronomiche dell’Umbria, a piedi, con le guide esperte de “I Tuoi Cammini”

Foliage all’Oasi Zegna

Un ricchissimo programma di eventi, escursioni, attività didattiche, menù di stagione per scoprire l’Oasi Zegna nel periodo più “colorato” dell’anno

HalLEOween

Dal 25 settembre il parco Leolandia si trasforma nel magico mondo di HalLEOween, fino al 31 ottobre

Colori d’autunno in Valtellina

Escursioni a Bormio tra il foliage del Parco nazionale dello Stelvio, i sentieri della Grande Guerra, il canto d’amore dei cervi e lo sci al ghiacciaio. Dopo, il riposo alle terme

Potresti essere interessato a:  Venezia in kayak
Autunno all’Alpe Cimbra

Attività outdoor, eventi enogastronomici ed escursioni a piedi e in mtb tra i colori magici del foliage

Galleria Senza Soffitto

A Mondolfo (PU) continua e si arricchisce di nuove opere il progetto di arte urbana permanente “Galleria senza soffitto”, inaugurato ad agosto 2020

Gli ultimi articoli

Redazione

Un viaggio nel tempo tra i vitigni centenari delle Langhe

La Collezione Grinzane Cavour ospita circa 500 vitigni storici, già scomparsi in diverse aree d’Italia e del mondo, visibili ora solo qui nelle Langhe, ai piedi di uno dei castelli di proprietà del Conte Camillo Benso di Cavour

Redazione

Anche la nautica a Turismo e Natura

L’evento Turismo e Natura, in programma alla fiera di Montichiari dal 12 al 14 novembre, prevede uno spazio dedicato alla nautica oltre all’esposizione di camper

a.cortellessa

Il valore della pausa

Dopo quasi due anni di emergenza sanitaria e il lento ritorno alla normalità, la situazione vissuta ci ha insegnato a dar maggior valore alla “pausa”. In camper, la pausa è ovunque …

Redazione

TTG a Rimini: risale la fiducia nel turismo

La fiera per operatori professionali dedicata al turismo si è chiusa con un’affluenza che ha sfiorato i livelli pre-pandemia: ben 1.800 i brand presenti dall’Italia e dall’estero

Dimensione testo-+=