DigiCamp, strumento digitale per concessionari

La suite DigiCamp aumenta digitalizzazione ed efficienza di tutta la struttura

Tempo di lettura: 2 minuti
demo suite Digicamp

Qualsiasi attività moderna non può più prescindere da una digitalizzazione più o meno avanzata e più o meno connessa in rete se vuole mantenere competitività ed efficienza. Questo aspetto riguarda anche ovviamente i rivenditori di camper che, oltre alle normali dinamiche commerciali devono tener conto della enorme massa di dati che ha a che fare con i veicoli ricreazionali i cui parametri di vendita (nuovo o usato che sia) sono influenzati da tantissimi accessori che possono far variare di molto il prezzo e la quotazione da usato. Lo stesso poi per organizzare efficacemente la manutenzione e riparazione dei veicoli dove, a differenza del mercato auto, i problemi da risolvere sono legati soprattutto alla cellula abitativa piuttosto che a telaio e meccanica.

Gli operatori che desiderano implementare al meglio la loro attività possono oggi accedere alla necessaria digitalizzazione delle attività quotidiane, tipiche di ogni struttura di vendita camper, nuovi e usati attraverso la suite Digicamp
L’obiettivo è rendere efficiente e gestibile digitalmente l’enorme flusso dati: dalle informazioni da reperire sul proprio sito web, all’offerta di veicoli nuovi, dalla compravendita alla permuta, dalla riparazione al reinserimento sul mercato di veicoli d’occasione. Un procedimento che evita di usare fogli excel o ripetere continuamente l’inserimenti di dati, nomi, prezzi, oltre ad avere costantemente il controllo dei costi operativi delle vendite/officina/promozione.

DigiCamp è una suite (software) di gestione che contiene strumenti digitali evoluti e interconnessi (anche se utilizzabili distintamente), concepiti partendo dalle esigenze di una struttura classica che fa vendita/acquisto e riparazione di veicoli ricreazionali.

In sintesi, il processo di utilizzo DigiCamp può essere così sintetizzato:
Richiesta prezzo/creazione lead in autonomia-> Configurazione -> Preventivatore che genera Offerta -> creazione di Contratto legale di Vendita -> Ritiro Usato -> Stato d’uso del veicolo targato/usato-> Flusso Officina -> creazione Annuncio di vendita -> pubblicazione annuncio su più canali-> generazione di nuovi lead -> Vendita della permuta-> ….

Potresti essere interessato a:  Aree di sosta camper: investire sul turismo in libertà

Un circolo virtuoso per tenere sempre sotto controllo da parte del concessionario il patrimonio che genera fatturato. In poco tempo infatti il Concessionario/Rivenditore realizza un archivio dati, ad uso interno esclusivo, realizzato secondo le indicazioni legali asseverate da Assocamp. DigiCamp produce documenti con valore legale e può effettuare analisi retroattiva (e quindi predittiva) circa veicoli trattati, tipologie, valori, modelli.

La novità di questa suite è il suo funzionamento totalmente sul web. L’architettura non si basa su server interno alla azienda/utente, ma gestibile da qualunque PC, tablet, smartphone.

Clicca qui per vedere una demo video

sullo stesso argomento leggi anche
https://www.girareliberi.it/2021/06/25/digicamp-lacquisto-del-camper-diventa-digitale/

Condividi l'articolo

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter
Share on pinterest
Share on email
Potrebbe interessarti
Sunlight: una nuova grande “Avventura”

Il brand tedesco rivela ai concessionari la sua nuova identità di marca, che si riassume nel nuovo claim Adventure Now. La strada segnata già da anni da Sunlight riceve un nuovo impulso verso lo spirito d’avventura, la vacanza sportiva e dinamica, la scoperta dell’ignoto

Noleggiare camper

Una opportunità di lavoro e di impresa: analizziamo questo tipo di attività dal punto di vista dell’imprenditore, con le indicazioni di costi, benefici e delle azioni da mettere in corso

Potresti essere interessato a:  Sunlight: una nuova grande “Avventura”
Fare impresa

In termini di lavoro, di economia personale, di realizzazione delle ambizioni individuali, anche questo periodo dell’attuale nuovo millennio propende per la vecchia dottrina: il metodo più rapido e potente per accelerare la nostra ricchezza materiale è senza dubbio il “fare impresa”.

Aree di sosta camper: investire sul turismo in libertà

Il boom avuto dai camper nelle ultime due stagioni ha stimolato alcune riflessioni sugli aspetti collaterali di business e di marketing per questo genere di turismo. Il Salone di Parma ha affrontato l’argomento con un pool di esperti che hanno analizzato il valore di questi investimenti

Gli ultimi articoli

Redazione

Un viaggio nel tempo tra i vitigni centenari delle Langhe

La Collezione Grinzane Cavour ospita circa 500 vitigni storici, già scomparsi in diverse aree d’Italia e del mondo, visibili ora solo qui nelle Langhe, ai piedi di uno dei castelli di proprietà del Conte Camillo Benso di Cavour

Redazione

Anche la nautica a Turismo e Natura

L’evento Turismo e Natura, in programma alla fiera di Montichiari dal 12 al 14 novembre, prevede uno spazio dedicato alla nautica oltre all’esposizione di camper

a.cortellessa

Il valore della pausa

Dopo quasi due anni di emergenza sanitaria e il lento ritorno alla normalità, la situazione vissuta ci ha insegnato a dar maggior valore alla “pausa”. In camper, la pausa è ovunque …

Redazione

TTG a Rimini: risale la fiducia nel turismo

La fiera per operatori professionali dedicata al turismo si è chiusa con un’affluenza che ha sfiorato i livelli pre-pandemia: ben 1.800 i brand presenti dall’Italia e dall’estero

Dimensione testo-+=