Ancora fino a domenica 5 settembre la fiera più piccante del mondo!

In pieno svolgimento la X° edizione della Fiera Mondiale Campionaria del Peperoncino di Rieti, in programma nel Centro Storico da mercoledì 1 scorso a domenica 5 settembre.

Tempo di lettura: 3 minuti
fiera mondiale del peperoncino a Rieti

“Uno sforzo enorme, una vera e propria impresa, sia per riproporre questo importante evento, sia nell’organizzarlo nella tradizionale e suggestiva cornice del Centro Storico” ha dichiarato Livio Rositani, Presidente del Comitato, durante l’inaugurazione di questa edizione della Fiera Mondiale Campionaria del Peperoncino di Rieti, dopo le incognite dovute alla pandemia.

La location individuata quest’anno comprende Piazza Vittorio Emanuele II, Piazza C. Battisti, Largo Alfani, Piazza Oberdan e Piazza Mazzini, oltre al Chiostro di Sant’Agostino e ai Portici del Comune di Rieti.
“Abbiamo compiuto una vera e propria impresa, sia nel riproporre questo importante evento, sia nell’organizzarlo nella tradizionale e suggestiva cornice del Dopo lo stop del 2020 imposto dalla pandemia, la Fiera Mondiale Campionaria del Peperoncino è tornata quest’anno grazie ad uno straordinario sforzo organizzativo, proponendo l’esposizione di oltre 450 varietà di Peperoncino da tutto il mondo, la presenza di oltre 100 stand commerciali e un ricco calendario di eventi e appuntamenti: show cooking, laboratori, enogastronomia, spazi dedicati al wellness e allo sport, mostre d’arte e fotografiche, convegni, presentazioni di libri, concerti e spettacoli (domenica 5 settembre gran finale con Michele Zarrillo).

Un’area di grande interesse dalla Fiera 2021 è quella di Piazza C. Battisti nella quale vengono organizzati show cooking live, degustazioni e Lab Training. Nella stessa location spazio anche al progetto “Made in Rieti” curato dal Comitato Gemellaggi e Relazioni Internazionali del Comune di Rieti per la promozione dell’enogastronomia locale in collaborazione con chef del territorio.

Grazie alla collaborazione con Coldiretti, in Piazza C. Battisti sono proposti laboratori sulla coltivazione del peperoncino. Nella stessa location ogni giorno anche la “consulenza Bio” di agronomi e professionisti del settore sull’utilizzo dei prodotti biologici nell’uso professionale e nell’hobbistica.

Potresti essere interessato a:  FFF, ovvero Ferrara Food Festival

In Piazza Vittorio Emanuele sorge lo “Spazio Arte” che ospiterà la mostra “Gli artisti della solidarietà Lions International”, a cura del prof. Gianni Turina con raccolta fondi per il restauro della Madonna di Sommati (Amatrice) danneggiata dal terremoto. Nella stessa location sono proposti laboratori artistici, installazioni e approfondimenti dedicati all’arte. Presso il Teatro Flavio Vespasiano, invece, si potrà visitare la mostra fotografica “Immagini Piccanti” a cura dell’associazione “Il cantico” patrocinata dal Comune di Torricella in Sabina.

Il programma integrale e dettagliato dell’evento, insieme a tutte le news, è consultabile sul sito web
www.fieramondialedelpeperoncino.com
Fiera Mondiale Campionaria del Peperoncino di Rieti è anche su Facebook, Instagram e Youtube.

Nel rispetto della normativa anti covid la fiera prevede limitazioni e obblighi per i visitatori; inoltre l’edizione 2021 vede la collaborazione con la ASL di Rieti che, in un’apposita area della Fiera, offre prestazioni, esami e consulti gratuiti per ogni giorno dell’evento, oltre a mettere a disposizione un Camper per l’effettuazione del test antigenico rapido per tutti coloro che non dispongono di Green Pass ma intendano comunque partecipare all’evento.

Condividi l'articolo

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter
Share on pinterest
Share on email
Potrebbe interessarti
TTG a Rimini: risale la fiducia nel turismo

La fiera per operatori professionali dedicata al turismo si è chiusa con un’affluenza che ha sfiorato i livelli pre-pandemia: ben 1.800 i brand presenti dall’Italia e dall’estero

Sagra della Ciuìga

Al via la ventesima edizione, a San Lorenzo in Banale, nelle Dolomiti della Paganella. Dal 29 ottobre al primo novembre, si celebra il tipico insaccato locale oggi presidio Slow Food tra degustazioni, eventi, visite, artigianato e menù a tema

Potresti essere interessato a:  Erbe aromatiche a Zurigo
La Festa del Bosco

Torna a Montone (PG), dal 29 ottobre al primo novembre 2021, la Festa del Bosco, una delle più suggestive manifestazioni autunnali in Umbria: un evento che valorizza le piccole produzioni autoctone

Mercatini di Natale al via

Dal 6 all’8 dicembre tornano i Mercatini di Natale di Santa Maria Maggiore, borgo incantato in provincia di Verbania, Bandiera Arancione Touring

Frantoi Aperti

In Umbria, dal 30 ottobre al 28 novembre, la XXIV Edizione della kermesse dedicata all’olio extravergine d’oliva appena franto

Turismo Natura

Dal 12 al 14 novembre torna TurismoNatura alla Fiera di Montichiari, salone dedicato al camper, caravan, accessori e una sezione speciale dedicata alla nautica dei laghi

Gli ultimi articoli

Redazione

Un viaggio nel tempo tra i vitigni centenari delle Langhe

La Collezione Grinzane Cavour ospita circa 500 vitigni storici, già scomparsi in diverse aree d’Italia e del mondo, visibili ora solo qui nelle Langhe, ai piedi di uno dei castelli di proprietà del Conte Camillo Benso di Cavour

Redazione

Anche la nautica a Turismo e Natura

L’evento Turismo e Natura, in programma alla fiera di Montichiari dal 12 al 14 novembre, prevede uno spazio dedicato alla nautica oltre all’esposizione di camper

a.cortellessa

Il valore della pausa

Dopo quasi due anni di emergenza sanitaria e il lento ritorno alla normalità, la situazione vissuta ci ha insegnato a dar maggior valore alla “pausa”. In camper, la pausa è ovunque …

Dimensione testo-+=