A scuola di camper

Al Salone del camper di Parma, dall’11 al 19 settembre, debutta un nuovo format: nove tutorial per aiutare chi fosse alle prime armi al debutto in libertà on the road

Tempo di lettura: 4 minuti
Salone del Camper alle Fiere di Parma - ingresso Ovest

E’ uno dei temi più gettonati delle ultime due stagioni: il Covid ha dato una involontaria enorme spinta ai camper e alla vacanza in libertà, visti giustamente come uno dei rimedi per una vacanza sicura. Il martellamento dei media di ogni tipo ha fatto il resto, incuriosendo migliaia di persone che fino ad oggi non avevano neanche preso in considerazione la vacanza in camper. Ma, come Girare Liberi ha già più volte sottolineato, il “camper non è per tutti”; quantomeno, non è indicato in prima battuta per chi fosse totalmente a digiuno di esperienze del genere. Ci sono tanti piccoli e grandi accorgimenti da conoscere prima di imbarcarsi sulle strade con un veicolo del genere. Il camper incuriosisce sempre tutti, la vacanza in libertà, un po’ nomade, la sognano in moltissimi, ma spesso non osano, temendo sia troppo complicato. Per chi si prepara al debutto on the road e vuole saperne di più il Salone del Camper di Parma ha presentato Camper Facile: a scuola di camper. Nove tutorial didattici per illustrare la semplicità di utilizzo di camper e caravan. Un nuovo format che invita a salire in camper alla scoperta degli itinerari suggeriti dal Salone nella sezione Percorsi e mete. Idee di viaggio suggestive tra le meraviglie d’Italia, dalla Strada dei Vini e dei Sapori del Venezia Giulia, agli itinerari tra mare e collina della Regione Marche, fino ai Caseifici aperti del Consorzio del Parmigiano Reggiano.

Famiglia in camper – Foto Itineo – OJL Photography

 

Camper facile: “A scuola di Camper”
Si parte dalle basi. Cos’è il camper e come si utilizza, per arrivare ad argomenti più tecnici, ma spiegati in maniera chiara e semplice, come la funzione della centralina ad esempio. I tutorial danno indicazioni utili anche sulla scelta del mezzo più adatto, spiegando la differenza tra camper e caravan o se preferire letti mobili o fissi. Sciolgono dubbi che spesso si pongono i neofiti: in camper ci sono acqua ed elettricità? Insomma, tutto quello che serve per partire. L’appuntamento con Camper Facile: a scuola di Camper è tutti i giorni, nel padiglione 4, Sala Agorà (proiezione continua) e nel Padiglione 2 nello spazio Viaggi e Racconti.

Percorsi e Mete

Strada dei Vini e Dei Sapori in Friuli (foto Fabrice Gallina)


Il Salone del Camper propone anche itinerari perfetti per chi ama viaggiare in camper o caravan e spostarsi alla scoperta di territori sempre nuovi, che strizzano l’occhio ai sapori. Come la Strada dei vini e dei sapori del Friuli Venezia Giulia, un’unica strada del vino che percorre tutto il Friuli Venezia Giulia con l’intento di promuovere il turismo e l’enogastronomia regionale. La Strada del Vino e dei Sapori si declina in sei diverse esperienze per vivere il territorio come contenitore di esperienze legate al buon vino e al buon cibo. Dalla riviera alle Dolomiti Friulane, dal Collio al fiume Tagliamento, dai Magredi al Carso fino alle dolci colline che abbracciano San Daniele del Friuli e Udine, s’intrecciano itinerari tutti da scoprire che porteranno il turista in terre di storia e tradizione tra cui Pordenone, Gorizia, Aquileia e Cividale.

Potresti essere interessato a:  Camper e disabilità, un tema irrisolto per l’Iva
Battitura del Parmigiano Reggiano (foto di F. Bocchia – credit Parma2064)

 

Chi visita il Salone del Camper non può mancare poi l’appuntamento con Caseifici aperti: sabato 11 e domenica 12 settembre 2021 ritorna l’evento dedicato alla produzione di Parmigiano Reggiano DOP. Visite guidate ai caseifici e ai magazzini di stagionatura, spacci aperti, eventi per bambini e degustazioni: un viaggio alla scoperta della zona d’origine della DOP più amata e delle sue terre ricche di storia, arte e cultura. Partecipare è semplice: basta visitare il sito del Consorzio, parmigianoreggiano.com e accedere all’area dedicata dove presto sarà disponibile la lista dei caseifici aderenti.

Le Marche
L’unica regione al plurale d’Italia, le Marche, racconta invece le sue mille sfumature. Dal mare alle montagne, passando per gli antichi borghi e le città d’arte, senza dimenticare i suoi prodotti tipici e gli ottimi vini. Itinerari tutti da scoprire, da Urbino, la città di Raffaello Patrimonio Unesco a Gradara con il suo borgo fortificato, conosciuta per la storia d’amore tra Paolo e Francesca, resa immortale da Dante nel V canto dell’Inferno. Fabriano, città della carta, Sirolo e Numana con le loro splendide spiagge, le Grotte di Frasassi uno dei complessi ipogei più grandi d’Europa.

App per scoprire il territorio
Il camperista sempre in movimento e alla ricerca di itinerari insoliti può scaricare l’App gratuita Salone del Camper, risorsa indispensabile per organizzare la propria visita e permanenza al Salone, che riporta una mappatura completa e interattiva di tutte le aree di sosta grazie alla collaborazione con Plein air. Come ulteriore strumento di lettura del territorio il Salone consiglia l’App tabUi, che propone itinerari turistici di qualità ed emozionali, approfondimenti utili per chi in occasione del Salone del Camper vuole organizzare con anticipo tour enogastronomici o alla scoperta delle meraviglie del territorio.

Info Salone del Camper di Parma
tel. 05219961
www.salonedelcamper.it

Condividi l'articolo

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter
Share on pinterest
Share on email
Potresti essere interessato a:  Il camper come terapia
Potrebbe interessarti
Museo Retro Camping

Il primo museo italiano dedicato al campeggio, in occasione dell’evento “ville aperte” in Brianza 25 e 26 settembre, ha aperto le sue porte presso il Palazzo Bassi Brugnatelli

Camper e disabilità, un tema irrisolto per l’Iva

Assocamp, nel corso di una sentita conferenza stampa al salone, ha ribadito a gran voce alle autorità competenti la richiesta dell’iva al 4% per disabili anche per i camper, unici veicoli attualmente esclusi dall’agevolazione

Campermagazine.tv

Da quasi quindici anni l’unico sito che ha fatto del format tv la sua specializzazione: commenti, interviste, clips che raccontano l’universo camper con professionalità e video realizzati a regola d’arte

Hippie Caviar Hotel

Un concept di Renault per la voglia di evasione in camper, con servizi a cinque stelle dedicati: lo vedremo al salone di Duesseldorf

Mollare tutto, e andare a vivere in camper

Si chiamano “fulltimer” e vogliono vivere la vita in camper per godere fino in fondo della libertà. La tecnologia digitale permette loro di essere del tutto autonomi anche sul lavoro, molti sono blogger o raccontano la loro vita sui social a tempo pieno. Abbiamo conosciuto Daniela De Girolamo, una delle prime donne sole a fare questa scelta, ormai in viaggio da quasi tre anni

Gli ultimi articoli

Redazione

Un viaggio nel tempo tra i vitigni centenari delle Langhe

La Collezione Grinzane Cavour ospita circa 500 vitigni storici, già scomparsi in diverse aree d’Italia e del mondo, visibili ora solo qui nelle Langhe, ai piedi di uno dei castelli di proprietà del Conte Camillo Benso di Cavour

Redazione

Anche la nautica a Turismo e Natura

L’evento Turismo e Natura, in programma alla fiera di Montichiari dal 12 al 14 novembre, prevede uno spazio dedicato alla nautica oltre all’esposizione di camper

a.cortellessa

Il valore della pausa

Dopo quasi due anni di emergenza sanitaria e il lento ritorno alla normalità, la situazione vissuta ci ha insegnato a dar maggior valore alla “pausa”. In camper, la pausa è ovunque …

Redazione

TTG a Rimini: risale la fiducia nel turismo

La fiera per operatori professionali dedicata al turismo si è chiusa con un’affluenza che ha sfiorato i livelli pre-pandemia: ben 1.800 i brand presenti dall’Italia e dall’estero

Dimensione testo-+=