Leolandia compie 50 anni

L’estate in camper deve tenere presenti anche le esigenze dei bambini: una puntata a Leolandia mette d’accordo genitori e ragazzi, con i festeggiamenti per i 50 anni del parco

Tempo di lettura: 3 minuti
il parco Leolandia compie 50 anni

 

Neanche il tempo di ripartire, dopo il lunghissimo periodo di chiusura, e anche l’estate di uno dei più famosi parchi italiani entra nel vivo dello spettacolo, grazie anche ai festeggiamenti organizzati per il cinquantesimo compleanno

Nuovi spettacoli dal vivo e tante sorprese nei giochi acquatici di Masha e Orso e di PJ Masks City che rendono il parco la meta ideale anche nelle giornate più calde.

Leolandia, nuovo musical


Tra gli appuntamenti più attesi, il nuovo musical “Favola, Viaggio nelle Terre Lontane”, alla scoperta delle tradizioni e delle atmosfere di India, Cina e Polinesia, una atmosfera in equilibrio tra realismo e magia che va in scena alla LeoArena, teatro principale del parco. Per garantire il corretto distanziamento e assicurare un’esperienza divertente in sicurezza, l’accesso è contingentato e su prenotazione, che può avvenire online o direttamente al parco, presso il PuntoInfo.

Gli show all’aperto si aggiornano con “Le Miniere di Cowboy Town” e “La Spada di Admir”, due avvincenti avventure che vedono un gruppo di allegri minatori e una ciurma di simpatici pirati alle prese con diamanti dai poteri speciali e antiche leggende. L’appuntamento mattutino con lo spettacolo di benvenuto fa immergere nel mondo incantato di Leolandia prima dell’apertura del parco in compagnia dei padroni di casa, Leo e Mia e di tutti gli altri personaggi, sulle note di “Esiste Davvero”, la nuova canzone di Leolandia per festeggiare il 50° anniversario, presto disponibile in streaming.

Oltre agli amatissimi Masha e Orso, con il “Circo della Foresta” da quest’anno si possono ammirare nuovi mini live show con i personaggi dei cartoni animati: “La Premiazione di Ladybug e Chat Noir”, spettacolo acrobatico con i protagonisti della serie TV Miraculous, e il nuovo appuntamento di Bing e Flop, che incontrano i loro piccoli fan nel teatro all’aperto della Riva dei Pirati.

Potresti essere interessato a:  Fine estate in Alta Valtaro

Ma Leolandia non è solo spettacoli. Tante le attrazioni acquatiche per rinfrescarsi nel corso della giornata: spericolati tronchi che solcano i fiumi del west, battaglie navali a suon di spruzzi ispirate alle Repubbliche Marinare e le Rapide di Leonardo, viaggio lungo un torrente impetuoso per mettersi al riparo dalle cannonate d’acqua sparate dal primo prototipo di carrarmato inventato da Leonardo Da Vinci.

Giochi acquatici a Leolandia

 

Per i più piccoli, spazio a schizzi, scivoli, laghetti e tanti altri giochi nelle zone acquatiche del parco, progettate per offrire il massimo del divertimento in totale sicurezza, con rivestimenti in PFU, materiale sostenibile ricavato dal riciclo degli pneumatici usati. La scelta spazia tra la Baia dei Piccoli Surfisti, il Laghetto, il Cortile di Masha, ambientato nella Foresta di Masha e Orso, e lo Spraypark, il parco giochi acquatico di PJ Masks City, la prima e unica area a tema al mondo dedicata ai PJ Masks, non ultima, la possibilità di rilassarsi in crociera nel Mar Tirreno… ammirando le coste della Minitalia, vestita a festa in occasione del suo 50° anniversario.


Per tutti i dettagli, giorni e orari di apertura del parco e degli spettacoli, visitare il sito www.leolandia.it, dove è possibile anche scoprire la nuova promozione che regala una giornata di ingresso omaggio al parco a tutti coloro che acquistano un biglietto a data fissa, da utilizzare entro i 90 giorni successivi alla prima visita.

Leolandia
Via Vittorio Veneto, 52 – Capriate San Gervasio BG
Autostrada A4 (MI-VE) uscita Capriate
Tel. 02 9090169
https://goo.gl/maps/ufePNPggiL4PeSPE6

Condividi l'articolo

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter
Share on pinterest
Share on email
Potrebbe interessarti
Foliage all’Oasi Zegna

Un ricchissimo programma di eventi, escursioni, attività didattiche, menù di stagione per scoprire l’Oasi Zegna nel periodo più “colorato” dell’anno

Potresti essere interessato a:  Giro d’Italia? Si, ma in settanta pic-nic
HalLEOween

Dal 25 settembre il parco Leolandia si trasforma nel magico mondo di HalLEOween, fino al 31 ottobre

Colori d’autunno in Valtellina

Escursioni a Bormio tra il foliage del Parco nazionale dello Stelvio, i sentieri della Grande Guerra, il canto d’amore dei cervi e lo sci al ghiacciaio. Dopo, il riposo alle terme

L’autunno incantato del Renon

Escursioni panoramiche a bordo dell’antica ferrovia a cremagliera che portava i passeggeri dal centro di Bolzano direttamente fin sul Renon

Autunno all’Alpe Cimbra

Attività outdoor, eventi enogastronomici ed escursioni a piedi e in mtb tra i colori magici del foliage

Galleria Senza Soffitto

A Mondolfo (PU) continua e si arricchisce di nuove opere il progetto di arte urbana permanente “Galleria senza soffitto”, inaugurato ad agosto 2020

Gli ultimi articoli

Redazione

TTG a Rimini: risale la fiducia nel turismo

La fiera per operatori professionali dedicata al turismo si è chiusa con un’affluenza che ha sfiorato i livelli pre-pandemia: ben 1.800 i brand presenti dall’Italia e dall’estero

Redazione

Sagra della Ciuìga

Al via la ventesima edizione, a San Lorenzo in Banale, nelle Dolomiti della Paganella. Dal 29 ottobre al primo novembre, si celebra il tipico insaccato locale oggi presidio Slow Food tra degustazioni, eventi, visite, artigianato e menù a tema

a.cortellessa

Contro il freddo

I riscaldatori a gasolio sono sempre più diffusi sui camper anche in primo equipaggiamento, visti gli oggettivi vantaggi che offrono. Perché non pensare ad un sistema ausiliario di riscaldamento “diesel” se il nostro camper non ne è dotato?

Dimensione testo-+=