Prenotazioni di camper-sharing: è boom

La conosciutissima piattaforma per il camper-sharing Yescapa ci conferma il boom dei camper anche per il 2021. Volano le prenotazioni a giugno: +93%

Tempo di lettura: 2 minuti

Il boom di richieste di camper, in vendita o a noleggio, in atto già dalla scorsa stagione ha ovviamente interessato anche il sito yescapa.it: nel solo mese di giugno 2021 sono state ben oltre 3.000 le richieste di prenotazione con un +93% di prenotazioni confermate rispetto al precedente record di giugno 2020.


Dal sondaggio che Yescapa ha condotto sui 5mila utenti italiani della community emerge che il 35% delle ricerche di viaggio avviene su internet, il 18% si affida ai consigli degli amici e il 12% preferisce acquistare l’edizione aggiornata di una guida cartacea. I consigli dei travel blogger raggiungono il 9%, mentre i gruppi facebook e le riviste specializzate ottengono il 7% di preferenze.


Quest’anno si torna a guardare anche oltre i confini nazionali e così, sulla piattaforma europea di camper sharing tra privati, aumentano le richieste all’estero: il 16% per la Francia, il 14% per la Spagna e il 9% per il Portogallo
L’Italia anche per l’estate 2021 resta una delle mete preferite: un’ulteriore conferma arriva dal 57% di viaggiatori italiani della community che, già dal mese di maggio, hanno prenotato le loro vacanze italiane (+40%). La stagionalità delle partenze si concentra tra luglio e agosto, confermando il trend che vede l’80% delle partenze annuali concentrato tra l’ultima settimana di luglio e la terza di agosto.

Potresti essere interessato a:  Bürstner vince l’Award ABC 2021 in Germania

Destinazioni scelte, prenotazioni fatte. Ma come trascorre il soggiorno estivo la community di Yescapa? Per il 54% la parola d’ordine è “relax” tra letture, passeggiate e ricette da testare. La passione per lo sport, che sia trekking, cicloturismo e sport acquatici, raccoglie il consenso dell’80% dei vanlifer.

Condividi l'articolo

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter
Share on pinterest
Share on email
Potrebbe interessarti
Museo Retro Camping

Il primo museo italiano dedicato al campeggio, in occasione dell’evento “ville aperte” in Brianza 25 e 26 settembre, ha aperto le sue porte presso il Palazzo Bassi Brugnatelli

Camper e disabilità, un tema irrisolto per l’Iva

Assocamp, nel corso di una sentita conferenza stampa al salone, ha ribadito a gran voce alle autorità competenti la richiesta dell’iva al 4% per disabili anche per i camper, unici veicoli attualmente esclusi dall’agevolazione

Campermagazine.tv

Da quasi quindici anni l’unico sito che ha fatto del format tv la sua specializzazione: commenti, interviste, clips che raccontano l’universo camper con professionalità e video realizzati a regola d’arte

Hippie Caviar Hotel

Un concept di Renault per la voglia di evasione in camper, con servizi a cinque stelle dedicati: lo vedremo al salone di Duesseldorf

Potresti essere interessato a:  Ripartire in camper? Si, ma sanifichiamolo
A scuola di camper

Al Salone del camper di Parma, dall’11 al 19 settembre, debutta un nuovo format: nove tutorial per aiutare chi fosse alle prime armi al debutto in libertà on the road

Gli ultimi articoli

Redazione

Un viaggio nel tempo tra i vitigni centenari delle Langhe

La Collezione Grinzane Cavour ospita circa 500 vitigni storici, già scomparsi in diverse aree d’Italia e del mondo, visibili ora solo qui nelle Langhe, ai piedi di uno dei castelli di proprietà del Conte Camillo Benso di Cavour

Redazione

Anche la nautica a Turismo e Natura

L’evento Turismo e Natura, in programma alla fiera di Montichiari dal 12 al 14 novembre, prevede uno spazio dedicato alla nautica oltre all’esposizione di camper

a.cortellessa

Il valore della pausa

Dopo quasi due anni di emergenza sanitaria e il lento ritorno alla normalità, la situazione vissuta ci ha insegnato a dar maggior valore alla “pausa”. In camper, la pausa è ovunque …

Redazione

TTG a Rimini: risale la fiducia nel turismo

La fiera per operatori professionali dedicata al turismo si è chiusa con un’affluenza che ha sfiorato i livelli pre-pandemia: ben 1.800 i brand presenti dall’Italia e dall’estero

Dimensione testo-+=