Chiarimento sui mover

Tempo di lettura: 2 minuti
Movimentatore (mover) per caravan

Una importante informazione sulla posizione ufficiale del Ministero dei Trasporti in merito ai movimentatori per caravan

Lo scorso 21 ottobre 2020, la Direzione Generale per la Motorizzazione del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha reso nota la propria posizione ufficiale riguardo ai dispositivi movimentatori (mover) installati sulle caravan. Possono essere installati sulle caravan senza necessità di aggiornamento della carta di circolazione, in quanto la loro installazione non comporta modifiche tecniche e/o funzionali del veicolo. Questo importante risultato è stato reso possibile grazie ad un lavoro di squadra ed all’impegno di tutti gli operatori coinvolti in questo tema, incluse le Associazioni dei Caravanisti che hanno svolto un ruolo rilevante per addivenire al chiarimento ufficiale da parte del Ministero. Nella stessa nota, la Direzione Generale della Motorizzazione ribadisce le già note caratteristiche tecniche dei mover e le loro condizioni d’uso: i dispositivi devono essere certificati idonei alla compatibilità elettromagnetica secondo il regolamento ECE 10 e devono essere muniti di apposito marchio CE ai sensi della direttiva 2006/42/CE (direttiva macchine). Sotto il profilo dimensionale, essi non devono sporgere lateralmente dalla sagoma del veicolo e non devono ridurre gli angoli di attacco e di uscita del veicolo, individuati in sede di omologazione. I dispositivi devono consentire una velocità massima della movimentazione di 3/5 km/h ed il loro uso viene consentito esclusivamente per la movimentazione delle caravan in aree di sosta appositamente attrezzate o in aree chiuse, per minimi spostamenti e con veicolo sganciato dalla motrice. APC – che si è impegnata su questo tema con il sostegno e la fattiva collaborazione del proprio Gruppo Accessoristi – ringrazia tutti coloro che hanno contribuito al raggiungimento di questo risultato, dai produttori di questi device, ai distributori ed a tutte le Associazioni che sono intervenute al fine di chiarire questo argomento, in particolare InCaravanClub.

Potresti essere interessato a:  Amplo carrelli gamma CCL

Fonte: APC (Associazione Produttori Camper)

www.associazioneproduttoricamper.it

Condividi l'articolo

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter
Share on pinterest
Share on email
Potrebbe interessarti
Breathair, materassi che respirano

Uno dei grandi problemi sui camper è la condensa che si annida nei materassi perché non sufficientemente arieggiati: la spagnola K Foam ha trovato la soluzione

Amplo carrelli gamma CCL

I carrelli portamoto con pedana ribassabile

Potresti essere interessato a:  Nuova Vela tetto pop up: l’evoluzione di Lippert
Per viaggiare liberi

Non solo in camper, ma anche con la tenda sul tetto dell’auto: Lampa ha presentato la Yakima Skyrise sul mercato italiano

Mammut, nuove funzioni

Il sistema di manovra per caravan Mammut di AL-KO, già pluripremiato, si arricchisce di una nuova innovativa funzione che lo pone all’avanguardia: il calcolatore del peso

Attenti al fuoco!

Visti in fiera gli innovativi e leggerissimi estintori ad areosol di potassio della Maus, micidiali contro qualsiasi incendio

Gli ultimi articoli

a.cortellessa

Anti-Spin per camper

In difficoltà per uscire da un prato fangoso? O da un parcheggio su erba bagnata in pendenza? Con Anti-Spin è più facile

Redazione

Dometic, sostenibilità dei materiali

L’azienda sta assumendo un ruolo attivo nella promozione di nuovi materiali sostenibili, con l’uso di materiali riciclati a basso impatto ambientale per alcuni dei suoi prodotti

a.cortellessa

Europa Rally 2022

L’Europa Rally è un raduno internazionale, organizzato ogni anno in una Nazione Europea diversa: la 59° edizione si svolgerà in Italia, a Larino (CB), dal 2 al 6 giugno 2022, organizzata dal Camper Club Universo

Dimensione testo-+=