Classico per famiglia – Rimor Hygge 5

Tempo di lettura: 7 minuti
Rimor Hygge 5 mansardato - gamma 2021

Rimor è tra i pochi marchi che continuano a credere nei classici mansardati per famiglia, veri best seller della sua gamma. La nuova famiglia Hygge su meccanica Renault propone il modello 5 forte di un prezzo molto accattivante

Durante la difficile stagione tra il 2020 per il 2021 sono state molte le case ad adottare una certa prudenza commerciale, come logica conseguenza dalla situazione di incertezza dovuta alla pandemia.

Rimoer Hygge 5 -gamma 2021

Rimor, uno dei marchi che ha fatto la storia del camper moderno in Italia (e non solo, apprezzatissimo anche in tutta Europa), invece non ha risparmiato le forze nonostante la situazione e ha lavorato sodo per portare una ventata di novità nella gamma. Oltre ad un profondo restyling delle sue famiglie di prodotto più rappresentative, Seal e Horus, la vera novità e la proposta più significativa è stata Hygge, nuova famiglia entry-level che arricchisce l’offerta del marchio, da sempre conosciuto e apprezzato per il favorevole rapporto tra prezzo e qualità: da sempre il – giusto – vanto di Rimor.

Rimor Hygge 5 – posteriore

La parola “hygge” scelta per questa gamma di camper deriva dall’antico norvegese, con un significato simile al nostro benessere: un termine che evoca la creazione di un’atmosfera accogliente, la semplicità e la praticità d’uso per godersi il bello della vita con i propri cari. Seguendo queste linee guida concettuali, Rimor ha progettato e prodotto questa gamma che utilizza la meccanica Renault, già utilizzata in precedenza per altri modelli: un binomio che si rinnova con i nuovi motori da 145 cavalli E6-D. Sei le piante della gamma Hygge, in grado di soddisfare ogni esigenza: dal 12P (anche in versione Plus) con letto alla francese, passando per il modello mansardato con matrimoniale trasversale su garage che vedete qui e arrivando ai semintegrali, il 66 e 69, entrambi Plus, che hanno il letto centrale nautico su garage, mentre il top di gamma 95 Plus si presenta con il richiestissimo layout dei letti gemelli su garage. I prezzi del listino, davvero competitivi, partono dai 40.625 euro del modello 12, per arrivare ai 44.139 dei tre profilati, e alla quotazione di appena 41.653 di questo grande mansardato mod. 5. Con questi prezzi, valutare seriamente l’opzione dell’acquisto di un mezzo nuovo anziché un usato è una riflessione da fare attentamente. Questa nuova gamma Hygge è pensata per soddisfare le richieste di una prima utenza particolarmente attenta alla spesa, utenza che è cresciuta esponenzialmente grazie all’involontaria spinta data dalla pandemia che ha indicato il camper come veicolo per vacanze al sicuro con il proprio nucleo familiare. L’elevato numero dei posti omologati di questo Hygge 5 offre poi un’ottima opportunità ai concessionari che lo inseriranno nelle flotte come veicolo per il noleggio.

Rimor Hygge 5 – interni dinette

Telaio
Tutta la gamma Hygge è basata sulla meccanica Renault Master 2.300 cc da 145 cv, nella più recente versione Euro 6-D. Una scelta controcorrente nel settore, che ripropone un binomio già ampiamente usato da Rimor in passato con successo. Questo mansardato Hygge 5 offre dimensioni molto generose, prossime ai limiti massimi della categoria con i suoi 7,31 mt di lunghezza, grazie anche al passo di ben 432 cm del Master Renault nella sua versione L3 del telaio. Motore standard, già piuttosto performante con i suoi 145 cv, in opzione la versione da 165, sempre con cilindrata da 2.300 cc. Complete le dotazioni accessoristiche di serie che comprendono alzacristalli elettrici, doppio airbag, cruise control, hill assist, specchietti elettrici, autoradio USB/Bluetooth con comandi al volante, clima (che richiede però un sovrapprezzo di 1.416 euro).

Layout interni cellula

Rimor Hygge 5 – 2021 – living

Ampio negli spazi grazie alla misura così importante del camper, con un corridoio lunghissimo anche al semplice colpo d’occhio, offre interni molto fruibili e particolarmente luminosi grazie all’ampia superfice vetrata globale e alla finestra in coda del camper che illumina un’area solitamente più buia. Gli arredi sono semplici e funzionali, i pensili corrono con linee tese lungo i fianchi del living, con sportelli color legno naturale. La tappezzeria si abbina ai toni molto classici del camper, così come il pavimento ad effetto parquet. L’illuminazione è dotata di numerosi punti luce a led, con faretti orientabili di lettura che equipaggiano sia il letto posteriore che la mansarda. L’appendiabiti a fianco del bagno, montato sul una piccola controparete foderata dello stesso tessuto della tappezzeria della dinette, è un piccolo dettaglio ricercato.

Potresti essere interessato a:  Challenger Combo X 150

Letti

Rimor Hygge 5 – letto posteriore

I mansardati così spaziosi, dedicati alla famiglia, offrono posti letto in abbondanza, uno dei punti di forza di questo Hygge. Sono sei quelli totali a disposizione, con i due matrimoniali trasversali (coda e mansarda) sempre pronti e tanto spaziosi, una configurazione che non capita più di vedere così spesso.
Il matrimoniale in mansarda vanta dimensioni generose, ben 220 cm di lunghezza e 145 di larghezza.

Rimor Hygge 5 – letto matrimoniale mansarda

Appena più piccolo il letto in coda, raggiungibile tramite una scaletta laterale appoggiata alla parete del bagno, che offre la stessa lunghezza ma una larghezza inferiore, 134 cm.
Completa l’areazione di entrambe le aree, con la mansarda dotata di un grande oblò laterale e il letto posteriore che presenta ben tre tra finestre (laterale e posteriore) e un grande oblò a soffitto. Entrambi i letti sono dotati di reti a doghe. Il terzo letto, che completa la configurazione di sei posti per la notte, è un matrimoniale di più piccole dimensioni, adatto anche per adulti purchè non di taglia XXL con i suoi 188 x 124 cm, da preparare sulla dinette.

Cucina

Rimor Hygge 5 – cucina

La cucina in linea di questo Hygge 5 è una delle più grandi e spaziose che capita di vedere a bordo di un camper, grazie anche alla generosa misura del veicolo e al letto posteriore trasversale che consentono di avere maggior spazio. Il grande piano longitudinale prevede il fornello a tre fuochi diagonale sulla sinistra, mentre il lavello sulla destra è a vasca quadrata, in acciaio: al centro, tanto spazio a disposizione. Sotto al piano, la cucina è corredata di un ampio cassetto e tre armadietti di grandi dimensioni; in alto, due pensili spaziosi, corredati di due eleganti faretti led sotto, completano lo spazio di stivaggio dedicato a quest’area.

Rimor Hygge 5 – frigorifero

Il frigo (di serie da 97 lt, in questo caso la versione più grande in opzione) è posizionato dall’altro lato della porta cellula, subito a fianco.

Bagno

Rimor Hygge 5 – bagno con doccia integrata

Uno schema molto classico con questo tipo di layout: pratico, funzionale piuttosto spazioso, il bagno è centrale, con wc girevole a cassetta estraibile, lavabo a ciotola tonda sotto la finestra, grande cabina doccia integrata con porte. Gli spazi per riporre il necessario sono affidati ad un grande pensile in alto e al classico armadietto a sviluppo verticale sotto al lavello, chiuso da una persiana a scorrimento orizzontale. Sulla parete di destra uno specchio di dimensioni generose e il portasalviette.

Stivaggio e impianti
Il gavone posteriore, passante, è decisamente grande: offre grande spazio molto sfruttabile grazie alla forma regolare. Riscaldato e illuminato, offre i due portelloni di grandi dimensioni e simmetrici, e consente di alloggiare due biciclette o uno scooter.
In merito agli impianti, la dotazione di questo mansardato Rimor segue la filosofia del progetto che prevede una buona base sostanziosa ma limando via un po’ di fronzoli per offrire un prezzo accattivante da entry-level pur con una dotazione completa per partire. Il riscaldamento è affidato ad una classica stufa Truma Combi 4 con il boiler da 10 lt integrato; con un modesto sovrapprezzo di 366 euro è possibile avere in opzione la più potente Combi 6 che è probabilmente da scegliere vista la cubatura interna e se le nostre mete sono prevalentemente invernali. Di serie anche il comodo scalino elettrico e l’illuminazione a led che assicura bassi consumi dell’illuminazione. Sopra alla porta della cellula, una pratica centralina di controllo a led permette un facile controllo dell’utenze. L’impianto idrico è composto da un serbatoio per l’acqua chiara da 85 lt totali (20+65 lt), una misura un po’ sacrificata per questo spazioso mansardato, uno da 120 litri per le grigie (con l’opzione antigelo), mentre quello estraibile per le nere è da 17 litri.

Potresti essere interessato a:  Elnagh T-Loft 529

SCHEDA TECNICA
Dimensioni: 731 x 234 x 306 cm
Peso in ordine di marcia: n.d. kg
Massa totale ammessa: 3.500 kg totale
Posti omologati viaggio: 6
Posti letto: 6
Letto matrimoniale mansarda: 220 x 145 cm
Letto matrimoniale posteriore: 220 x 134 cm
Letto dinette: 188 x 124 cm
Toilette: centrale, wc a cassetta, doccia con cabina integrata
Cucina: fornello: 3 fuochi – frigorifero: lt. 97

Meccanica: Renault Master FWD Euro VI-D passo 4332 mm – 2.300 cc 145 cv
Trazione: anteriore
Cellula: pareti rivestite in vetroresina, raccordi e cupolino in abs, isolante ad alta densità – spessori: pareti mm 30 – tetto 30 mm – pavimento 41 mm
Gavoni: posteriore sotto letto con portelloni 85 x 105 cm – portabombole 2 x11 kg
Riscaldamento Truma Combi 4
Impianto elettrico: centralina con check batteria, serbatoi acque – illuminazione a led – gradino elettrico
Serbatoi: acque chiare 20 + 65 lt – acque grigie: 120 lt
Prezzo: da euro 41.653 IC ff (listino 2021)
https://www.rimor.it/it/it

Rimor Hygge 5 – layout

Condividi l'articolo

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter
Share on pinterest
Share on email
Potrebbe interessarti
Dethleffs Globetrail

Anche Dethleffs entra nel vivace mondo dei van: presentato a Parma il suo primo modello furgonato, proposto in due varianti

Nuovo allestimento Ford Nugget

In anteprima al Salone del camper di Parma, Ford ha presentato Transit Custom Nugget Active, il nuovo allestimento che va ad ampliare la gamma Nugget, il camper Ford realizzato in collaborazione con Westfalia

Laika nuovo Kreos, semintegrale di lusso

Una delle icone di Laika si rinnova completamente per la stagione 2021/2022, sia all’esterno che all’interno: dalla tecnica allo stile, per una perfetta combinazione classe, comfort di guida e raffinato design italiano

Renault: nuovo Trafic Spacenomad

Dopo il lancio pochi giorni fa dell’Hippie Caviar Hotel, Renault cala le carte sul tavolo della grande fiera di Duesseldorf e annuncia ufficialmente la nascita della gamma Trafic Spacenomad per alcuni paesi europei dopo un primo test in Svizzera

Roller Team 262 TL

Una delle due principali novità della gamma Roller per il 2022: semintegrale con letto centrale in coda, proposto negli allestimenti Kronos e Zefiro

Scegliere il camper/2 – il layout

La scelta della disposizione interna della cellula del camper è la chiave di volta per un uso del camper con la massima soddisfazione. Vediamo qualche consiglio per orientarci meglio

Gli ultimi articoli

Redazione

Un viaggio nel tempo tra i vitigni centenari delle Langhe

La Collezione Grinzane Cavour ospita circa 500 vitigni storici, già scomparsi in diverse aree d’Italia e del mondo, visibili ora solo qui nelle Langhe, ai piedi di uno dei castelli di proprietà del Conte Camillo Benso di Cavour

Redazione

Anche la nautica a Turismo e Natura

L’evento Turismo e Natura, in programma alla fiera di Montichiari dal 12 al 14 novembre, prevede uno spazio dedicato alla nautica oltre all’esposizione di camper

a.cortellessa

Il valore della pausa

Dopo quasi due anni di emergenza sanitaria e il lento ritorno alla normalità, la situazione vissuta ci ha insegnato a dar maggior valore alla “pausa”. In camper, la pausa è ovunque …

Redazione

TTG a Rimini: risale la fiducia nel turismo

La fiera per operatori professionali dedicata al turismo si è chiusa con un’affluenza che ha sfiorato i livelli pre-pandemia: ben 1.800 i brand presenti dall’Italia e dall’estero

Dimensione testo-+=