Ebercool, il raffrescatore di Eberspächer

Tempo di lettura: 3 minuti
Eberspacher Ebercool - unità interna cellula

Ha debuttato sul mercato italiano dallo scorso mese di aprile il raffrescatore evaporativo di Eberspacher

Eberspacher, marchio conosciuto nel settore camper soprattutto per i suoi sistemi di riscaldamento ausiliari (ma con un catalogo enorme nell’intero settore automotive ed in particolare dei veicoli commerciali), lancia la nuova versione del raffrescatore evaporativo Ebercool, giunto alla quarta generazione. Semplice, economico nei consumi di corrente, il raffrescatore ende piacevole il clima grazie all’acqua e al principio fisico dell’evaporazione, lo stesso con cui il nostro corpo regola la sua temperatura. Nell’uso pratico, Ebercool mette in circolazione dell’aria attraverso uno speciale filtro che viene costantemente umidificato. Evaporando, l’acqua sottrae calore all’aria dando luogo a una corrente piacevolmente fresca, con la stessa sensazione di benessere di una brezza marina. Una tecnologia pulita, che non fa uso di gas refrigeranti dannosi per l’ambiente e ha un consumo elettrico così limitato da poter funzionare con la sola batteria di bordo, per offrire l’autonomia e il comfort di Eberspächer anche durante la sosta in aree non attrezzate o con allaccio elettrico. Grazie all’assenza del compressore (caratteristico degli impianti di condizionamento), Ebercool è particolarmente silenzioso, per non disturbare il riposo nelle ore notturne. La tecnologia del raffrescatore è perfetta anche per le persone più sensibili alle correnti di aria fredda e secca prodotte dai condizionatori e per gli amanti degli animali che desiderano poter lasciare soli di tanto in tanto i loro amici a quattro zampe. L’elevata portata d’aria, pari a 800 metri cubi all’ora, le numerose possibilità di regolazione, il diffusore a sei bocchette circolari che permette di orientare in modo ottimale il flusso d’aria, le 8 velocità di ventilazione, la cartuccia fungicida sostituibile per evitare la formazione di muffe nel filtro, la protezione della batteria con il monitoraggio della carica residua sono tutte le caratteristiche e i dettagli che fanno la differenza.

Potresti essere interessato a:  Coprisedili personalizzati
Eberspacher Ebercool – unità esterna

Utilizzabile anche in viaggio, vanta consumi elettrici irrisori, pesa solo 17 kg (argomento sensibile sui camper sempre sul filo del sovraccarico) e si installa sul classico foro standard per oblò da 40 x 40 cm grazie al kit di installazione fornito a corredo.
A tutt’oggi la tecnologia del raffrescatore è senz’altro la scelta più sostenibile che si possa fare per regolare il clima all’interno del veicolo.

Per tutta l’estate, Ebercool sarà proposto dalla rete di officine Eberspächer (https://www.eberspaecher.it/rete-vendita-e-assistenza/rete-di-vendita) in un’offerta di lancio “all inclusive”, al prezzo speciale di 1.450 euro IVA e installazione inclusi: un’occasione unica per assicurarsi il comfort, l’autonomia e la sostenibilità della tecnologia evaporativa con tutta la qualità e l’affidabilità garantite dal marchio Eberspächer.

Caratteristiche tecniche
Tensione: 12v
Portata aria: 800 mc/h
Peso totale: 17 kg
Dimensioni: 861 x 792 x 240 mm (unità esterna)
Protezione batteria: controllo di sottotensione con arresto
Gestione: pannello di controllo e telecomando

A proposito di Eberspächer:
Con circa 10.000 dipendenti in 80 sedi in tutto il mondo, il Gruppo Eberspächer è uno dei principali sviluppatori e fornitori di sistemi per il settore automobilistico. L’azienda, con sede a Esslingen am Neckar, è sinonimo di soluzioni innovative per il trattamento dei gas di scarico, l’elettronica automobilistica e la gestione termica per un’ampia gamma di tipi di veicoli. I componenti e i sistemi Eberspächer offrono più comfort, maggiore sicurezza e un ambiente più pulito in strada e fuori. Nel 2019, il Gruppo ha generato entrate per oltre 4,9 miliardi di euro.

Web www.eberspaecher.it
E-mail info-it@eberspaecher.com

Condividi l'articolo

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter
Share on pinterest
Share on email
Potrebbe interessarti
Ecoflow, energia portatile

Arrivano sul mercato italiano i prodotti di Ecoflow, azienda specializzata nella produzione di sistemi di alimentazione portatili, perfetti come supporto per i camper

Potresti essere interessato a:  Continental Vanco Camper
Anti-Spin per camper

In difficoltà per uscire da un prato fangoso? O da un parcheggio su erba bagnata in pendenza? Con Anti-Spin è più facile

Breathair, materassi che respirano

Uno dei grandi problemi sui camper è la condensa che si annida nei materassi perché non sufficientemente arieggiati: la spagnola K Foam ha trovato la soluzione

Per viaggiare liberi

Non solo in camper, ma anche con la tenda sul tetto dell’auto: Lampa ha presentato la Yakima Skyrise sul mercato italiano

Gli ultimi articoli

Redazione

TTG a Rimini: risale la fiducia nel turismo

La fiera per operatori professionali dedicata al turismo si è chiusa con un’affluenza che ha sfiorato i livelli pre-pandemia: ben 1.800 i brand presenti dall’Italia e dall’estero

Redazione

Sagra della Ciuìga

Al via la ventesima edizione, a San Lorenzo in Banale, nelle Dolomiti della Paganella. Dal 29 ottobre al primo novembre, si celebra il tipico insaccato locale oggi presidio Slow Food tra degustazioni, eventi, visite, artigianato e menù a tema

a.cortellessa

Contro il freddo

I riscaldatori a gasolio sono sempre più diffusi sui camper anche in primo equipaggiamento, visti gli oggettivi vantaggi che offrono. Perché non pensare ad un sistema ausiliario di riscaldamento “diesel” se il nostro camper non ne è dotato?

Dimensione testo-+=