Home Mete Italia Riapre il Museo Benelli

Riapre il Museo Benelli

da a.cortellessa
18 letture Museo Benelli Pesaro - modello GP 4 250 Competizione del 1942

Add Your Heading Text Here

[rt_reading_time label="Tempo di lettura:" postfix="minuti" postfix_singular="minuto"]

Una ghiotta occasione per i camperisti appassionati di moto, e sono tanti. Il 29 maggio scorso ha riaperto il Museo Benelli: ospita ora anche la prestigiosa collezione Morbidelli, andata all’asta nel 2020 ed acquistata dall’ASI (Automotoclub Storico Italiano)

Benelli, la casa del leone, uno dei più prestigiosi e antichi marchi di moto, ha riaperto il suo Museo alla fine di maggio scorso. Un luogo da visitare non solo per gli appassionati di moto – e sappiamo che tra i camperisti ci sono tanti ex motociclisti o appassionati – ma anche per chiunque: tra le moto esposte si ripercorre oltre un secolo di storia dell’ingegno italiano e della caparbietà dei sei fratelli Benelli che diedero vita a questo marchio nel lontanissimo 1911.

Fratelli Benelli

Fra le novità che accolgono i visitatori la possibilità di visitare la Collezione Morbidelli, composta dalle 71 motociclette storiche acquistate da ASI, ora temporaneamente ospitate al piano nobile dell’edificio di Viale Mameli a Pesaro.

Museo Benelli – collezione ASI Morbidelli

Le motociclette della Collezione ASI Morbidelli rappresentano 30 differenti marchi di tutto il mondo, la maggior parte dei quali oggi scomparsi. La moto più datata è una rarissima Moto Rêve 275 del 1907; la più preziosa è senza dubbio la Benelli GP 4 250 Competizione del 1942: unico esemplare esistente al mondo progettato dalla Casa motociclistica pesarese. E, per rimanere in territorio marchigiano, si può citare anche la Benelli GP 175 usata nel 1934 dal pilota iridato Dorino Serafini

Museo Benelli Pesaro

Una nuova collezione che si aggiunge quindi alle oltre 200 motociclette della produzione Benelli e MotoBì di cui si compone il percorso museale pesarese e che rendono il Museo Officine Benelli uno dei poli più rappresentativi del motorismo storico italiano. Ma la visita al Museo Benelli non offre solo motociclette di inestimabile valore, ma anche esperienze interattive: sono infatti presenti quattro totem multimediali e due maxi-schermi attraverso i quali i visitatori possono consultare materiale inedito, documenti originali dell’epoca, fotografie e video relativi ai modelli di moto presenti al museo.

Museo Benelli Pesaro

“Siamo davvero molto contenti di poter finalmente riaprire le porte del Museo Officine Benelli – ha annunciato il presidente del Registro Storico Benelli, Paolo Marchinelli –. Quest’anno abbiamo anche l’onore di ospitare la storica Collezione Morbidelli (per cui cogliamo di nuovo l’occasione per ringraziare ASI) che va ad arricchire e ad ampliare la nostra esposizione. Non vediamo l’ora di poter accogliere tutti i visitatori”.


Il Museo Officine Benelli è visitabile dal lunedì al sabato, dalle ore 9 alle 13 e dalle 16.30 alle 19. In occasione della “Stradomenica”, evento che si tiene a Pesaro ogni terza domenica del mese, il Museo Officine Benelli resta aperto dalle ore 16 alle ore 19.
Per info: www.officinebenelli.it

Officine Benelli – viale Mameli, 22 – 61121 – Pesaro Tel. 0721 31508
Parcheggio e area sosta camper Pesaro centro: via dell’Acquedotto (1 km dal Museo)
GPS N 43.908415, E 12.901256

Condividi l'articolo

Potrebbe interessarti

Gli ultimi articoli

Non perderti:

Lascia un commento

GirareLiberi.it é un organo di informazione indipendente in corso di registrazione presso il Tribunale.

Foto, video, documenti, testi ed elaborazioni grafiche pubblicati sono di proprietà della Redazione, degli autori o dei fornitori di GirareLiberi.

Dati, foto, video e contenuti che ci venissero proposti da lettori, fornitori e inserzionisti o terze parti, vengono da noi usati in quanto liberi da diritti. Potranno essere da noi pubblicati senza menzione di origine.   I testi, le foto, le elaborazioni grafiche  e i video editi da GirareLiberi non possono essere copiati o tuttavia utilizzati in forma digitale o cartacea. Non é consentita la diffusi o rielaborazione  anche se solo parziale  senza il consenso espresso della Redazione.

@2021 – P.Iva IT02613410204   GirareLiberi Srl

Dimensione testo-+=